WTCR | Audi Sport presenta la line up per la stagione 2019: la novità è Langeveld

Conferme e novità per Audi Sport

Audi Sport ufficializza i piloti schierati sulle quattro vetture al via del WTCR 2019: tra di essi, spunta la new entry Niels Langeveld rookie dal solido curriculum
WTCR | Audi Sport presenta la line up per la stagione 2019: la novità è Langeveld

In attesa del via ufficiale della stagione 2019 del FIA WTCR, la seconda della storia della competizione (si riparte dal Marocco nel primo weekend di aprile), continuano ad arrivare conferme e novità per quanto riguarda i team che vedremo al via del campionato mondiale. Oggi ci occupiamo di Audi Sport, la struttura della casa tedesca che schiera due team, quello WRT ufficiale sponsorizzato dalla italo-lussemburghese Leopard e la formazione satellite battente bandiera belga, la Comtoyou Racing.

I piloti del team Audi Sport Leopard Lukoil Team WRT per il WTCR 2019

Partiamo dalle conferme che riguardano anzitutto la vettura, che sarà sempre ovviamente la Audi RS3 LMS TCR; in secondo luogo per team di riferimento Audi Sport Leopard Lukoil Team WRT ritorneranno in pista Gordon Shedden, tredicesimo l’anno scorso nel WTCR nonché campione BTCC, e Jean-Karl Vernay, quinto dopo essere stato sino all’ultimo appuntamento in lotta per il titolo nel WTCR, oltre ad essere stato vincitore nel 2017 nella TCR International Series.

La new entry Niels Langeveld

Sul fronte Comtoyou Racing al confermato Frédéric Vervisch (che ricordiamo in particolare per la vittoria in Gara 2 a Macao l’anno scorso) si aggiungere la new entry rappresentata dal 30enne olandese Niels Langeveld, rookie nella serie. Il pilota entra così nel team cliente Audi dopo aver corso con la RS3 LMS (per il team Racing One) nell’ADAC TCR Germany, dove ha gareggiato negli ultimi due anni.

Langeveld si fregia in ogni caso di una carriera di ben 11 anni nelle competizioni motorsportive, le cui tappe più importanti sono state rappresentate dal titolo nella Suzuki Swift Cup nel 2010, il trionfo nella Renault Clio Cup d’Olanda due anni dopo a cui è poi seguito l’altro successo nella Clio Cup Benelux nel 2015.  Gli ottimi risultati nei monomarca sono poi proseguiti con il titolo nella Seat Leon Eurocup nel 2016, al primo anno di competizione del pilota, pronto ormai a passare nella stagione successiva dai monomarca ai campionati turismo plurimarca. Qui incomincia la sua avventura nell’ADAC TCR Germany, dove Langeveld miete altri successi con Audi, tra cui quello in casa a Zandvoort.

L’olandese ha preso parte a 143 gare, vincendone 36 con un margine di vittorie di oltre 25%, oltre ad andare sul podio in oltre la metà delle corse svolte ed aver centrato la pole 40 volte: statistiche che hanno spinto Audi Sport ad ingaggiare il 30enne nel suo team cliente impegnato nel WTCR, completando così la line-up di piloti a bordo delle quattro vetture schierabili, a norma di regolamento, da un costruttore.

«Abbiamo deciso di ingaggiare un pilota vincente fra i nostri programmi clienti nella squadra Audi Sport – spiega il capo di Audi Sport Customer Racing, Chris Reinke – Niels Langeveld ha fatto benissimo in ADAC TCR Germany nelle ultime due stagioni e ci ha colpito».

Dal canto suo Langeveld ringrazia per la fiducia accordatagli e per l’opportunità offertagli da Audi Sport, ed aggiunge: «Sono certo di poter essere in grado di mostrare cose di buon livello. Ora mi preparerò per i primi test sulla Audi RS 3 LMS. Alla partenza della stagione a Marrakech il prossimo 5 aprile il mio obiettivo sarà quello di dimostrare di trovarmi al posto giusto».

Crediti Immagine di Copertina: Ufficio Stampa Audi Sport

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati