WTCR | Honda e Munnich Motorsport schierano Girolami e Guerrieri. Ritorna Monteiro

I due argentini assieme nel team tedesco

Honda Racing e Munnich Motorsport hanno deciso che i loro piloti per la prossima stagione del FIA World Touring Car Cup saranno Nestor Girolami ed Esteban Guerrieri, mentre Tiago Monteiro correrà con un team ancora da annunciare.
WTCR | Honda e Munnich Motorsport schierano Girolami e Guerrieri. Ritorna Monteiro

Dopo che Hyundai e Lynk & Co. hanno confermato le loro line-up ufficiali, è arrivato il momento di Honda di annunciare i propri alfieri per la prossima stagione del FIA World Touring Car Cup. Münnich Motorsport avrà sulle sue due Honda Civic Type R Néstor Girolami ed Esteban Guerrieri, mentre il team di Tiago Monteiro verrà ufficializzato più avanti.

WTCR, Girolami e Guerrieri con Munnich Motorsport

La squadra tedesca avrà quindi due argentini tra le proprie file: “Bebu” – così soprannominato Girolami – torna dopo un anno di assenza dal Mondiale Turismo – corse con Polestar Cyan Racing sulla Volva S60 –, mentre Guerrieri continua la sua avventura con Münnich. «Sono davvero orgoglioso di unirmi alla famiglia di Honda Racing per correre nel FIA WTCR e molto grato alla ALL-INKL.COM Münnich Motorsport per aver creduto in me nell’affidarmi la Civic Type R TCR, auto che ha già dimostrato di essere vincente», ha detto Girolami. «Lo scorso anno sono stato a Suzuka con questa squadra per tutto il weekend e ho visto che hanno il potenziale per lottare per il titolo. Sono contentissimo di avere Esteban come compagno, fra noi c’è un ottimo rapporto. Farò di tutto per ottenere il massimo e non vedo l’ora di cominciare i test».

Le parole di Guerreri, confermato da Honda

«Sono felicissimo di continuare la mia avventura con la famiglia di Honda Racing e ALL-INKL.COM Münnich Motorsport nel 2019», ha aggiunto Guerrieri. «L’anno scorso abbiamo raggiunto ottimi risultati, incluse le due vittorie sulle due piste più difficili come Nordschleife e Macao, concludendo la stagione nel miglior modo possibile. Avere “Bebu” in squadra con me è fantastico, siamo ottimi amici e abbiamo già corso contro anni fa. È uno molto veloce nonché ottimo uomo-squadra che si rivelerà importante nella lotta per il titolo».

Monteiro ritorna a tempo pieno nel WTCR

Per quanto riguarda Monteiro, il portoghese sarà di nuovo al volante per una stagione completa nel WTCR dopo il terribile incidente del 2017 a Suzuka. L’ex Formula 1 avrà a disposizione una vettura del costruttore giapponese, ma non è ancora chiaro con che team prenderà parte al campionato.

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati