W Series | Selezionate le 28 finaliste, scelte anche le italiane Linossi e Piria

Scremate da un gruppo di 54

La W Series ha visto concludersi anche la seconda fase di selezioni per le protagoniste della prima stagione e sono ben 28 quelle che accedono all'ultima parte. Tra di loro ci sono anche Francesca Linossi e Vicky Piria
W Series | Selezionate le 28 finaliste, scelte anche le italiane Linossi e Piria

In questi giorni è andata in scena la seconda selezione per le prossime protagoniste della W Series, il primo campionato riservato esclusivamente alle quota rosa del motorsport. Dopo tre giorni di un programma intenso in Austria, sono state scelte le candidate per la prova finale e, tra queste, ci sono Francesca Linossi e Vicky Piria.

W Series, sono in 28 per la fase finale

Nella prima fase erano state selezionate in 54 su un numero che arrivava oltre il centinaio, ma ora il gruppo si è ridotto ancor di più. Le ragazze hanno avuto modo di conoscersi e sono state osservate in un percorso formato da 10 prove: test fisici e attitudinali, rapporto con i media, resistenza allo stress e diverse abilità di guida sulla neve scesa nel tracciato di Wachauring, al volante di una Ford Fiest ST e di una Porsche Cayman S. Ieri, in conclusione, si è svolta la “Race of Champions”, una finale che ha dato gli ultimi punteggi che hanno stilato la graduatoria definitiva. «Tutte le qualificate a questa seconda fase sono delle superstar, ma la cosa triste è che non tutte continueranno», ha dichiarato Catherine Bond Muir, CEO della W Series. «Questa è la concorrenza. Queste son le corse. Comunque mi congratulo con chi è passata alla fase successiva e buona fortuna in Almeria, a marzo».

W Series, i giudici e il prossimo step

Tra i giudici c’erano diversi pezzi grossi della Formula 1 e non solo: David Coulthard, Alexander Wurz, Lyn St. James e il direttore Dave Ryan. La prossima prova vedrà le concorrenti salire sulla Tatuus T-318 e tra queste ci saranno anche Vicky Piria e Francesca Linossi.

W Series, le 28 finaliste:

Sarah Bovy, Belgium
Jamie Chadwick, UK
Sabre Cook, USA
Natalie Decker, USA
Marta Garcia, Spain
Megan Gilkes, Canada
Grace Gui, China
Esmee Hawkey, UK
Jessica Hawkins, UK
Shea Holbrook, USA
Francesca Linossi, Italy
Vivien Keszthelyi, Hungary
Emma Kimilainen, Finland
Natalia Kowalska, Poland
Stephane Kox, The Netherlands
Miki Koyama, Japan
Milou Mets, The Netherlands
Sarah Moore, UK
Tasmin Pepper, South Africa
Vicky Piria, Italy
Alice Powell, UK
Gosia Rdest, Poland
Naomi Schiff, Belgium
Shirley Van Der Lof, The Netherlands
Beitske Visser, The Netherlands
Alexandra Whitley, Australia
Fabienne Wohlwend, Liechtenstein
Caitlin Wood, Australian

Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati