Formula E | Santiago e-prix: Programma e orari del weekend

La corsa scatterà alle ore 20 italiane

Lo scorso anno l'e-prix cileno fu uno dei più caotici e spettacolari, ma nel 2019 è cambiato il layout della pista
Formula E | Santiago e-prix: Programma e orari del weekend

La Formula E torna a Santiago, in Cile, dove l’anno scorso andò in scena uno degli e-prix più belli della stagione che vide la prima doppietta di una squadra nella storia della categoria. Il team privato Techeetah riuscì nell’impresa con Vergne e Lotterer.

La preview

La caccia al leader Jerome D’Ambrosio è aperta. Il pilota belga ha avuto un inizio di stagione da sogno, in cui è salito sul podio di Ryad e ha ottenuto la vittoria a Marrakech. Due risultati che lo collocano meritatamente in cima alla classifica, ma non sarà certo facile contenere la risalita di Da Costa e Vergne. Entrambi, infatti, hanno tanta voglia di rifarsi e di rimediare ai grossolani errori commessi in Marocco. Inoltre, lo scorso anno la Mahindra tradì le speranze di Rosenqvist, fermando la cavalcata dello svedese a furia di guasti tecnici.

Programma e Orari di sabato 26 gennaio

Il programma della giornata di gara inizierà quando in Italia saranno le ore 12 con il primo turno di prove libere della durata di un’ora. Dopo una pausa altrettanto lunga le monoposto torneranno in pista per altri 45′ di pratica, fondamentali per imparare il nuovo tracciato di gara.

Alle 16 scatterà la sessione di qualifiche con la prima batteria che vede scendere in pista i migliori sei piloti nella classifica generale. Per loro sarà molto difficile tentare di entrare nella Super Pole, perché ovviamente le condizioni del tracciato saranno più favorevoli man mano che il tempo passa. Terminate le quattro batterie, alle 16.45 i migliori sei piloti si sfideranno sul giro secco per cercare di ottenere la Pole Position.

Infine la gara avrà inizio alle ore 20 e sarà trasmessa Live su Eurosport. Purtroppo per vederla su Italia 1 bisognerà attendere le 23. Gli highlights delle qualifiche saranno trasmessi a partire dalle 19.30 sempre su Eurosport. Un vero peccato che le due emittenti che detengono i diritti della Formula E in Italia non permettano la visione sul canale YouTube del campionato almeno delle qualifiche, trasmettendone solo una piccola parte appena prima della gara.

Sabato 26 gennaio

12:00 Prove Libere 1
14:10 Prove Libere 2

16:00 Qualifiche
16:45 Superpole

20:00 Gara

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati