FIA F3 | Fewtrell e Lundgaard completano lo schieramento di ART Grand Prix

Entrambi dalla Formula Renault Eurocup

ART Grand Prix ha deciso di completare il proprio schieramento per la prossima stagione del FIA Formula 3 Championship annunciando Max Fewtrell e Christian Lundgaard, entrambi dalla Formula Renault Eurocup.
FIA F3 | Fewtrell e Lundgaard completano lo schieramento di ART Grand Prix

Si completa la line-up dell’ART Grand Prix per la prossima stagione del FIA Formula 3 Championship: dopo aver assegnato il volante della prima monoposto a David Beckmann, la squadra francese ha segnato un accordo anche con Max Fewtrell e Christian Lundgaard.

Lundgaaard è vicecampione dell’Eurocup di Formula Renault

Un’ottima promozione per Lundgaard, giovane pilota danese e figlio del noto Henrik Lundgaard, dopo essersi laureato vice-campione della Formula Renault Eurocup nel 2018 e aver debuttato nella GP3 Series in occasione del round di Paul Ricard con MP Motorsport e nei test post-campionato di Abu Dhabi proprio con ART Grand Prix. Inoltre, il 17enne ha prolungato il suo accordo con Renault, continuando a far parte della Sport Academy. «Sono davvero contento di far parte di un team così professionale e rispettato», ha dichiarato Lundgaard. «Devo ringraziare tutti coloro che sono coinvolti in questa avventura. Abbiamo fatto un buon test ad Abu Dhabi con la GP3, ma ovviamente nel 2019 avremo la nuova vettura e sarà tutto nuovo».

Fewtrell e il dominio nella Formula Renault Eurocup

Insieme a Lundgaard arriva anche Fewtrell, anche lui facente parte della Renault Sport Academy. Il pilota britannico sta attualmente gareggiando nella Formula 3 Asian Winter Series e ha trionfato nella Formula Renault Eurocup con ben sei vittorie, sei pole position e sei giri veloci, oltre a undici podi in totale. Certamente un colpaccio per ART Grand Prix, che si assicura un forte talento per questa stagione. «Sono fiducioso che io e il team possiamo ottenere i risultati desiderati», ha detto il driver d’Oltremanica. «Ho anche dei buoni compagni di squadra e possiamo imparare cose nuove a vicenda».

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati