Formula E | Marrakech e-prix: Sam Bird soffia la Pole Position a Jean Eric Vergne

Confronto serratissimo tra i due ex compagni di squadra

Sam Bird scatterà davanti a tutti nell'e-prix di Marrakech. Attenzione però a Vergne e Da Costa, che lo seguono in griglia di partenza
Formula E | Marrakech e-prix: Sam Bird soffia la Pole Position a Jean Eric Vergne

Sam Bird ha ottenuto la Pole Position nelle qualifiche dell’e-prix di Marrakech, seconda prova della quinta stagione di Formula E.

Super Pole tiratissima

Il pilota inglese ha però dovuto sudare le fatidiche sette camicie, riuscendo a spuntarla sul campione in carica Jean Eric Vergne per soli 46 millesimi. Il parigino ha costruito la propria prima fila nelle batterie: costretto a scendere in pista nel Gruppo A si è trovato nelle condizioni più sfavorevoli, ma è riuscito comunque ad arpionare la quinta piazza, giusto alle spalle di Da Costa, per cui vale un discorso simile. Il pilota portoghese però ha dovuto cedere la prima fila al rivale diretto in campionato.

Accanto a Da Costa scatterà Sebastien Buemi, ottimo secondo nella classifica combinata delle batterie, ma poi sopravanzato nella Super Pole. Terza fila per Alexander Sims e Mitch Evans. Il pilota BMW è finalmente riuscito a spremere al massimo la propria BMW, avvicinando le prestazioni del compagno di colori Da Costa.

Ottimo debutto per Pascal Wehrlein, disastro Audi

Con un grande giro il debuttante Pascal Wehrlein è riuscito a portarsi in settima posizione, sfiorando l’accesso alla Super Pole che gli è sfuggita per soli 20 millesimi. Accanto a lui Robin Frijns, un po’ attardato rispetto al compagno di colori Bird. Come già emerso dalle prove libere, il team Virgin vola, mentre la squadra ufficiale Audi fa fatica. Sembra di essere tornati nella passata stagione quando il team Techeetah riusciva a sfruttare al massimo i motori Renault, mentre la squadra ufficiale era in difficoltà. Lucas Di Grassi è undicesimo, cinque posizioni davanti a Daniel Abt.

Nelson Piquet Jr e Jerome D’Ambrosio chiudono la top ten. Quindicesimo Felipe Massa, che scatterà la fila davanti rispetto a Edoardo Mortara, che compie 32 anni oggi. Problemi per Max Gunther, costretto a parcheggiare la propria vettura dopo un contatto con le barriere. Destino simile per Stoffel Vandoorne, fermato da un problema al proprio motore elettrico.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati