Formula E | Il brand di orologi Omologato è il nuovo partner di DS Techeetah

Importante accordo per il brand

Nuova interessante partnership per il team DS Techeetah, che ha trovato un accordo di sponsorizzazione con Omologato
Formula E | Il brand di orologi Omologato è il nuovo partner di DS Techeetah

Alla vigilia del secondo e-prix della stagione di Marrakech, DS Techeetah ha annunciato di aver firmato una nuova partnership con il brand di orologi Omologato.

Il brand Omologato

L’azienda Omologato ha oltre venticinque anni di esperienza, ma dopo aver lavorato a lungo per terzi, disegnando diversi orologi per alcuni dei brand più famosi del settore, ha deciso di lanciare il proprio marchio Omologato. I prodotti sono di altissima qualità, vengono assemblati a mano e l’azienda assicura cinque anni di garanzia.

Alcuni dei prodotti più famosi di Omologato sono The James Hunt Chronograph, The Official Monza Chronograph and The Maranello® 1961. Facile intuire che il target di questi prodotti siano i veri amanti del motorsport. Il logo di Omologato troverà posto nella parte posteriore della DS E-TENSE FE19.

Le dichiarazioni dei protagonisti

“Siamo orgogliosi di dare il benvenuto ad Omologato in DS TECHEETAH – ha commentato il responsabile dell’attività commerciale di DS Techeetah Keith Smout – Il fondatore di Omologato, Shami Kalra, è un vero appasionato di motorsport ed è accoglierlo nella nostra famiglia. Gli orologi hanno associato il proprio nome con uomini, auto e squadre del motorsport, in veste di primi sponsor di questo sport. Avere un orologio personale ed esclusivo della nostra squadra, contribuirà fortemente alla creazione del brand DS Techeetah e lo indosseremo con orgoglio. Ovviamente più avanti nel corso della stagione faremo in modo che diventi disponibile anche per i nostri tifosi”.

Il fondatore di Omologato Shami Kalra, ha invece sottolineato l’importanza dell’operazione per la propria azienda: “Omologato è orgogliosa di tornare in Formula E con DS Techeetah. Il nostro brand è cresciuto in maniera consistente nel corso degli ultimi anni, così ci è sembrato naturale alzare il tiro e diventare partner dei campioni in carica di Formula E“.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati