OMP da primato con la nuova tuta omologata FIA 2019

La tuta di OMP esordirà in Formula E

OMP One Art ha ottenuto dalla FIA il primo numero di omologa rispetto alla normativa 8856-2018, appena entrata in vigore.
OMP da primato con la nuova tuta omologata FIA 2019

L’azienda italiana OMP si conferma leader del settore riuscendo ad omologare per prima la sua tuta One Art in edizione 2019. L’ufficialità, giunta attraverso l’ente della Federazione Internazionale dell’Automobilismo (FIA), rispondere ai nuovi criteri di sicurezza che fanno riferimento alla normativa 8856-2018. La sua prima applicazione avverrà in Formula E.

OMP One Art, conosciamola meglio

La serie elettrica a ruote scoperte fondata da Alejandro Agag non pensa solo ad emozionare il pubblico di tutto il Mondo, ma anche ad implementare le misure di sicurezza dei piloti. E così la F.E. sarà il primo Campionato promosso dalla FIA a dover rispettare la già citata normativa 8856-2018. E la tuta OMP One Art è adatta a ciò: tra le principali caratteristiche il fatto di essere ignifuga completamente stampata, e per questo totalmente personalizzabile. One Art può ospitare qualsiasi motivo grafico, colore, logo, per dare la massima libertà alle esigenze visive degli sponsor e alla creatività dei designer e – perché no – dei piloti stessi. OMP fornisce questa possibilità grazie alla tecnologia esclusiva OMP Art Technology, che permette stampe di altissima qualità e fedeltà sul tessuto ignifugo.

Come One Art rispetta la normativa

Tutto questo rientra nel quadro di uno standard di sicurezza accresciuto: secondo la nuova normativa la resistenza alla trasmissione del calore dall’esterno deve essere superiore del 20% rispetto al vecchio standard. Questa e altre caratteristiche sono verificate attraverso test di omologa le cui procedure sono state rinnovate da FIA per dar loro maggiore severità. Il prodotto OMP è stato così il primo a superare tali test.

Nei prossimi mesi anche gli altri competitor dovranno adeguarsi tale normativa, ma nel frattempo il Made in Italy – che in questo caso ha sede a Genova – ha segnato un punto a suo favore. Ulteriori informazioni su mondo OMP sono disponibili sul sito www.ompracing.com.

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati