Formula E | Marrakech e-prix: Programma e orari del weekend

La Formula E torna in pista in Marocco

Parte da Marrakech la rincorsa di Vergne a Da Costa
Formula E | Marrakech e-prix: Programma e orari del weekend

La Formula E torna in pista a Marrakech, nell’ormai tradizionale round che inaugura l’anno nuovo, ma non la stagione.

La preview

Lo scorso anno Felix Rosenqvist strappò la vittoria dalle mani di Sebastien Buemi, dominatore del fine settimana fino a pochi giri dal termine della corsa. Il pilota svedese cederà il sedile della seconda Mahindra a Pascal Wehrlein, dopo avere sostituito il tedesco in Arabia Saudita. Wehrlein, ex pupillo di Toto Wolff e neo acquisto della Ferrari per quanto riguarda il lavoro di sviluppo al simulatore, è stato costretto a saltare il primo round stagionale proprio a causa del contratto Mercedes ancora in essere, ma in Marocco farà finalmente il proprio debutto.

Gli occhi degli addetti ai lavori e dei tifosi saranno però puntati sul duello tra Antonio Felix Da Costa e Jean Eric Vergne. I due sono i piloti apparsi più in forma a Ad Diriyah. Se BMW ha dimostrato di essere quasi imbattibile sul giro secco, vedi anche i test collettivi di Valencia, la DS Techeetah è invece apparsa molto consistente sul passo gara, con Vergne e Lotterer in grado di recuperare agevolmente fino alle posizioni di vertice, rimediando così ad una qualifica poco brillante.

Dopo il debutto sfortunato, Felipe Massa e Stoffel Vandoorne cercheranno di rifarsi: il pilota brasiliano ha messo in pista tanta cattiveria agonistica ed un buon passo gara, ma un drive through gli ha impedito di conquistare i primi punti a Ryad. Discorso inverso per Vandoorne, costretto a cedere il passo ai propri rivali dopo un’ottima qualifica sull’asfalto umido.

Programma e orari di sabato 12 gennaio

L’azione in pista sarà tutta incentrata nella giornata di sabato 12 gennaio. L’inizio del primo turno di prove libere è previsto per le ore 8:00, seguito dal secondo alle 10:15. Alle ore 12:00 inizieranno le qualifiche, che vedranno i piloti scendere in pista divisi in quattro batterie. Nel Gruppo A troveremo i primi sei classificati dell’e-prix di Ad Diriyah, nel Gruppo B i piloti classificati dalla settima alla dodicesima posizione e infine negli ultimi due gruppi i restanti dieci piloti. Tutte le sessioni saranno trasmesse live sul canale YouTube della Formula E.

Alle ore 16:00 scatterà la gara, che sarà trasmessa live su Italia 1 e Eurosport. Rispettivamente dalle 15:30 e dalle 15:45 sarà possibile vedere gli highlights delle prove.

Sabato 12 gennaio

8:00 Prove Libere 1
10:15 Prove Libere 2

12:00 Qualifiche
12:45 Superpole

16:00 Gara

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati