Formula E | DS Techeetah vola a Marrakech per confermare il primato nella classifica Team

Sabato ci sarà il secondo e-prix stagionale

Dopo aver mancato il successo per pochi decimi, Vergne e Lotterer torneranno all'assalto per regalare la prima vittoria in Formula E alla DS E-TENSE FE19
Formula E | DS Techeetah vola a Marrakech per confermare il primato nella classifica Team

Il team DS Techeetah arriva al secondo round stagionale di Formula E da leader di campionato: dopo aver piazzato entrambe le monoposto in Top 5 a Ad Diriyah, la squadra francese tenterà di arpionare la prima vittoria del 2019.

Il bilancio del primo round di Ad Diriyah

Nel primo round della quinta stagione di Formula E le DS E-TENSE FE19 hanno mostrato un passo gara incontenibile e solo un Drive Through ha impedito di cogliere una spettacolare doppietta in gara. Nonostante la penalità, sia Vergne sia Lotterer si sono fatti strada nel traffico, rimediando ad una posizione di partenza sfavorevole, ottenuta nelle difficili condizioni climatiche in cui si svolte le qualifiche.

Il commento dei protagonisti

Mark Preston, Team Principal di DS TECHEETAH: «Ad Diriyah è stato un ottimo inizio di stagione ma ora dobbiamo concentrarci sulla prossima manche, quella di Marrakech. Qui la classifica potrebbe cambiare molto. Conosciamo il tracciato ma sarà la nostra prima partecipazione con le DS E-TENSE FE19, e ci sarà molto lavoro da fare».

Jean-Éric Vergne: «Arrivare a tanto così dalla vittoria alla prima manche mi ha lasciato con l’amaro in bocca ma ora non ci penso più. Il circuito di Marrakech non ci ha portato molta fortuna in passato ma spero che quest’anno riusciremo a cambiare le cose e a fare una buona gara. Abbiamo ancora molto lavoro da fare e sappiamo di dover dare il massimo per il resto della stagione».

André Lotterer: «Non vedo l’ora di tornare a Marrakech. Amo questo circuito e la squadra è molto competitiva. Sono felice d’iniziare qui il 2019. Ad Ad Diriyah, abbiamo dimostrato di avere un grande potenziale ma la stagione è lunga e la gara sarà molto accesa nelle prossime manche. La scorsa stagione, la Formula E ha raggiunto un livello altissimo in termini di qualità e di spettacolo. Sono felice di vedere il campionato andare sempre più forte, anno dopo anno».

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati