FIA F3 | Ticktum risponde presente all’Asian F3 Winter Series

Per ottenere gli ultimi punti della Superlicenza

L'Asian Formula 3 Winter Series avrà un protagonista davvero importante: Dan Ticktum parteciperà al campionato invernale per ottenere i 10 punti che gli serviranno ad ottenere la Superlicenza.
FIA F3 | Ticktum risponde presente all’Asian F3 Winter Series

Non si ferma nemmeno durante l’inverno il cammino di Dan Ticktum verso la Formula 1: il pilota britannico, vicecampione del FIA Formula 3 European Championship e vincitore del Gran Premio di Macao, è pronto a correre l’Asian Formula 3 Winter Series che scatterà questo fine settimana a Buriram, in Thailandia.

Ticktum si prepara per l’Asian F3 Winter Series

Sebbene per il 2019 sia prevista la partecipazione alla Super Formula con il Team Mugen, lo junior Red Bull salirà a bordo di una monoposto gestita da Hitech GP. La serie vede solamente tre appuntamenti con tre gare a weekend, per un totale di nove corse tra gennaio e febbraio. Ticktum ha certamente gli occhi puntati sul primo posto, che garantirebbe 10 punti ai fini della Superlicenza che tanto desidera. «Non vedo l’ora di partecipare», ha dichiarato il giovane driver inglese. «Il mio obiettivo principale è quello di mettere le mani sui punti per la Superlicenza, ma potrò trarre vantaggio dal tempo che passerò in pista su due circuiti prestigiosi [Buriram e Sepang, ndr], quindi non vedo l’ora di cominciare».

Occhi puntati su VeeKay, Ghiretti e David Schumacher

Per Ticktum ci sarà una grossa fetta di piloti ambiziosi che ostacoleranno la sua cavalcata, a cominciare dal compagno di squadra Rinus VeeKay, vincitore del Pro Mazda, fino al francese Alessandro Ghiretti, che ha dominato la Formula 4 Sud-Est Asiatica. Ci sarà anche Schumacher, non il Mick che ben conosce ma il cugino David, oltre al campione della Formula 4 spagnola Amaury Cordeel.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati