IMSA | Roar Before the 24 2019: Mazda segna il nuovo record di Daytona

Tempo non considerato ufficiale

La Mazda è a caccia di un risultato importante alla 24 Ore di Daytona e nei test collettivi ha già abbattuto il record della pista, sebbene in via non ufficiale. Che sia la favorita per la vittoria finale?
IMSA | Roar Before the 24 2019: Mazda segna il nuovo record di Daytona

Nella tre giorni di test collettivi riservata ai piloti e alle squadre che parteciperanno alla prossima 24 Ore di Daytona del 26-27 gennaio, la Mazda RT24-P ha dimostrato di essere la più veloce sul catino americano: infatti, nel terzo giorno di prove, ha segnato il nuovo record della pista.

Mazda, una decade di pochi alti e molti bassi nell’IMSA

Il nuovo prototipo LMP2 costruito dalla casa giapponese è il rilancio dopo diverse annate di insuccessi e figuracce, cominciate dal 2013 e proseguite fin nelle ultime stagioni, compresa la disastrosa Lola LMP2 motorizzata proprio dalla Mazda. È arrivato il momento di cambiare pagina e i nipponici, con una vettura DPi capace ora di convincere con un propulsore Mazda MZ 2.0 Turbo collaudato e aggiornato, hanno l’appoggio del team Joest, che gestiva ufficialmente le Audi nei grandi trionfi della 24 Ore di Le Mans, e di piloti del calibro di Oliver Jarvis, René Rast e Harry Tincknell. Un sorriso è arrivato a Daytona in questi giorni, con Jarvis che ha fermato il cronometro sul tempo di 1’33”398 – seguito da Tincknell con un 1’33”423 – che ha di netto abbattuto il record registrato 26 anni fa dalla Eagle Mk III motorizzata Toyota. Ai tempi, il prototipo aveva vino 21 gare sulle 27 disputate, risultando imbattibile anche sul giro veloce; ora è arrivato il turno della Mazda?

Tempo non ufficiale, ma Mazda pronta all’assalto di Daytona

Il record non è considerato ufficiale dato che è stato fatto registrare al di fuori della settimana della gara ed è rimasto ancora a P.J. Jones. Al di fuori di ciò, i test sono risultati positivi perla Mazda, pronta a cogliere un successo pesante dopo anni di buio.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati