CIR | Movisport si affaccia al 2019 dopo un anno ricco di successi

Il riepilogo della stagione 2018

Movisport festeggia il 2019 archiviando in positivo il 2018, dopo aver conquistato diversi successi nel Campionato Italiano Rally con Rudy Michelini e Kevin Gilardoni, oltre in Europa e in altri campionati tricolori.
CIR | Movisport si affaccia al 2019 dopo un anno ricco di successi

È stato un grande 2018 per Movisport. Non è lei a dirlo ma i fatti, quelli che parlano di ben tre titoli conquistati e molti successi, che hanno portato la compagine di Reggio Emilia ad occupare un alto profilo tra i protagonisti del panorama rally tricolore.

Movisport si porta a casa tue titoli nel CIR e nel CIRT

Due i titoli tricolori conquistati da Movisport in questo anno ormai terminato: quello per le squadre nel Campionato Italiano Rally, il quinto consecutivo dal 2014. L’ennesimo alloro è arrivato grazie alle prestazioni fornite dai due equipaggi formati da Rudy Michelini e Michele Perna e da Kevin Gilardoni e Corrado Bonato che, con i loro continui risultati e doti velocistiche, hanno portato l’ennesimo alloro alla squadra. Michelini e Perna hanno colto la seconda posizione finale e la sesta nella generale assoluta. Con loro, Gilardoni e Bonato si sono impegnati a raccogliere maggiore esperienza e ottimi risultati. L’altro campionato è quello conquistato da Mauro Trentin e Alice De Marco nel Campionato Italiano Rally Terra. Per loro è stato il quarto in carriera, grazie ad una stagione nella quale hanno prova di essere i migliori interpreti in assoluto su questo tipo di superficie.

Successi in Europa con Basso e Gryazin per Movisport

Anche all’estero Movisport è stata protagonista, come nel Tour European Rally Series dove hanno primeggiato Giandomenico Basso e Lorenzo Granai. Per loro si tratta del secondo anno e anche del secondo successo, a conferma della caratura internazionale dei due. Anche nell’European Rally Championship, grazie al russo Nikolay Gryazin e al suo copilota Yaroslav Fedorov, è arrivato un importante risultato: un 2° posto che lo esalta a uno dei migliori giovani piloti del mondo rally. Zelindo Melegari, dal canto suo ha chiuso 5° nel Gruppo N, in una stagione ricca di problemi tecnici hanno condizionato il risultato finale.

Non solo CIR: vittorie di Tosi nell’IRCup

Ritornando in Italia, Gianluca Tosi, in coppia con il fido Alessandro Del Barba ha corso di nuovo nell’IRCup, conquistando il successo nel raggruppamento delle classi R3C-R3T. Oltre a tutti questi non sono state da meno le prestazioni di molti altri portacolori, come il toscano Gianluca Linari nel WRC, di Tamara Molinaro, di Umberto Accornero e di Luca Rossetti vincitore a Bassano, oltre nelle “storiche” dove Andrea Tonelli e Roberto Debbi con la loro Ford Escort RS sono andati veramente forte.

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati