Monza Rally Show 2018 | La diretta di domenica, ultima giornata [LIVE]

Si conclude il Monza Rally Show 2018

Termina il Monza Rally Show 2018, l'evento rally sulla pista brianzola che oggi decreterà i suoi vincitori. Valentino Rossi in pole per il settimo trionfo: gli aggiornamenti in tempo reale nella nostra diretta
Monza Rally Show 2018 | La diretta di domenica, ultima giornata [LIVE]

15:00 – Se la pista ha riservato pochi, pochissimi colpi di scena, a tenere banco in questo Monza Rally Show 2018 è l’alterco avvenuto tra Alessandro Perico, che guida la Ford Fiesta WRC, e il navigatore di Alessandro Bonanomi sulla Citroen DS3 WRC, ovvero Gigi Pirollo. Da quanto risulta i due sarebbero arrivati pure alle mani, per via di uno screzio tra che si trascina da molto tempo e che riguarda una presunta irregolarità tecnica. In una gara tenutasi lo scorso mese (la terza edizione dello Special Rally Circuit by Vedovati Corse, gara che rappresenta una specie di prologo del Monza Rally Show) pare che Perico corresse con una Skoda Fabia R5 non conforme al regolamento, per via di una flangia di 35 mm in luogo dei 32 previsti a norma. Il pilota si era difeso parlando di uno scarto che in realtà era dello zero virgola, ma la questione è rimasta alquanto fumosa, perché Perico aveva poi ammesso di avere una flangia di 35 mm, ma che non è stata poi montata sulla vettura in occasione della gara.

Qui entra in gioco Pirollo, che al Monzino (come viene volgarmente chiamata la gara) era supervisore per conto di ACI Sport. Secondo TuttoRally+ il copilota si era rivolto alle autorità sportive competenti (compreso il Tribunale sportivo dell’Aci Sport) per segnalare l’irregolarità, ma della relazione non c’è traccia, almeno a disposizione della stampa. Forse covava sotto la cenere una brace ardente tra Perico e Pirollo, e l’occasione per lo scontro diretto è stata oggi, giacché entrambi correvano in gara – e nella stessa categoria di vetture, la WRC. Tra i due sono volate parole grosse e mani in faccia, rendendo necessario l’intervento degli altri piloti, come si vede dal video (in testa all’articolo):


14:40 – Terminato il Rally Show, è il momento del Masters’ Show, con la battaglia uno contro uno. Ecco la diretta dell’evento finale:


14:00 – Si è conclusa l’ultima prova speciale con un altro scratch di Valentino Rossi, che vince indiscutibilmente il suo settimo Monza Rally Show, davanti a Teemu Suninen e Roberto Brivio. Dominio sul podio delle Ford Fiesta WRC Plus, come ampiamente preventivato e temuto dai piloti sulle vetture “normali”, primo fra tutti Tony Cairoli (quinto sulla Hyundai i20 WRC). Questa la top ten finale:

1 1 1 46 ROSSI Valentino
CASSINA Carlo
 ITA
 ITA
FORD FIESTA WRC PLUS WRCP 1:13’08.7
2 2 2 5 SUNINEN Teemu
SALMINEN Marko
 FIN
 FIN
FORD FIESTA WRC PLUS WRCP 1:14’15.9 0’10 1’07.2
1’07.2
3 3 3 63 BRIVIO Roberto
BRIVIO Luca
 ITA
 ITA
FORD FIESTA WRC PLUS WRCP 1:15’11.7 0’05 2’03.0
55.8
4 4 4 64 SALUCCI Alessio
DOTTA Mitia
 ITA
 ITA
FORD FIESTA WRC PLUS WRCP 1:15’26.8 2’18.1
15.1
5 1 1 222 CAIROLI Antonio
MORI Eleonora
 ITA
 ITA
HYUNDAI I20 WRC WRC16 1:16’01.1 0’05 2’52.4
34.3
6 2 2 3 BONANOMI Marco
PIROLLO Gigi
 ITA
 ITA
FORD FIESTA WRC WRC16 1:16’01.9 2’53.2
0.8
7 3 3 1 LONGHI Piero
SANTINI Gianmaria
 ITA
 ITA
TWISTER ITALIA
HYUNDAI I20 WRC
WRC16 1:16’23.8 0’05 3’15.1
21.9
8 4 4 6 D’ASTE Stefano
D’ASTE Linda
 ITA
 ITA
D-MAX SUISSE
CITROEN DS3 WRC
WRC16 1:16’34.8 3’26.1
11.0
9 5 5 10 YATES Rhys
GIRAUDET Denis
 GBR
 FRA
FORD FIESTA WRC WRC16 1:16’45.5 3’36.8
10.7
10 1 1 55 RE Alessandro
FLOREAN Fulvio
 ITA
 ITA
ETRURIA
VW POLO
R5 1:17’37.0 4’28.3
51.5

Undicesimo posto per Andrea Crugnola, tredicesimo per Giandomenico Basso, diciassettesimo per Luca Rossetti. Paolo Andreucci entra in top 20 al diciannovesimo posto. Inoltre Kevin Gilardoni è venticinquesimo, Damiano De Tommaso si piazza al numero 77 e Tommaso Ciuffi all’80esimo.


13:00 – Valentino Rossi firma il miglior tempo nella penultima speciale del Monza Rally Show, seguito da Suninen e da Cairoli. Il vantaggio del Dottore è ormai oltre il minuto rispetto al rivale finlandese nella classifica assoluta: possiamo ormai dare per certo il suo settimo trionfo.


12:10 – Alessandro Caffi sulla Porsche 911 si assicura il miglior tempo nell’ultima speciale del programma riservato alle vetture storiche, ma Salvatore Riolo – con Gianfrancesco Rappa sulla Subaru Legacy Sedan – vince il Monza Rally Show Historic 2018. Dietro Totò si classificano nella assoluta Matteo Musti con 49 secondi di ritardo e Marco Bianchini con 52,3 di gap, completando così il podio.

1 1 1 208 CAFFI Alessandro
SUPERTI Marco
 ITA
 ITA
PORSCHE 911 3 1’19.9
2 1 1 218 RIOLO Salvatore
RAPPA Gianfrancesco
 ITA
 ITA
SUBARU LEGACY SEDAN 4J2 1’21.6 1.7
1.7
3 2 1 210 BIANCHINI Marco
DARDERI Daiana
 ITA
 ITA
RALLY CLUB TEAM
LANCIA RALLY 037
4J1 1’21.7 1.8
0.1
4 1 1 204 MUSTI Matteo
FRASCHETTA Fabio
 ITA
 ITA
PILOTI OLTREPO’
PORSCHE 911
2 1’22.8 2.9
1.1
5 3 2 215 NUCITA Andrea
MATTIOLI Massimiliano
 ITA
 ITA
EUROSPEED
MAZDA RX7
4J1 1’22.9 3.0
0.1

Ecco la top ten del Monza Rally Historic 2018:

1 1 1 218 RIOLO Salvatore
RAPPA Gianfrancesco
 ITA
 ITA
SUBARU LEGACY SEDAN 4J2 1:04’27.7
2 1 1 204 MUSTI Matteo
FRASCHETTA Fabio
 ITA
 ITA
PILOTI OLTREPO’
PORSCHE 911
2 1:05’16.7 49.0
49.0
3 2 1 210 BIANCHINI Marco
DARDERI Daiana
 ITA
 ITA
RALLY CLUB TEAM
LANCIA RALLY 037
4J1 1:05’20.0 0’05 52.3
3.3
4 3 2 219 “LUCKY”
PONS Fabrizia
 ITA
 ITA
RALLY CLUB TEAM
LANCIA DELTA 16V
4J2 1:07’32.1 0’10 3’04.4
2’12.1
5 4 3 908 NOBERASCO Gabriele
NOBERASCO Nicolo’
 ITA
 ITA
TEAM BASSANO
BMW M3
4J2 1:08’41.7 0’05 4’14.0
1’09.6
6 5 4 220 VISINTAINER Maurizio
“FIORE”
 ITA
 ITA
MARANELLO CORSE
BMW M3
4J2 1:08’42.3 4’14.6
0.6
7 6 2 213 BRUSORI Simone
TRIDICI Salvatore
 ITA
 ITA
X RACE SPORT
PORSCHE 911
4J1 1:09’01.8 0’05 4’34.1
19.5
8 7 5 221 ZANIN Massimo
STOPPA Simone
 ITA
 ITA
BMW M3 4J2 1:09’27.9 5’00.2
26.1
9 2 2 203 RIZZUTO Giosue’
RIZZUTO Fabio
 ITA
 ITA
ISLAND MOTORSPORT
PORSCHE 911
2 1:09’47.9 0’20 5’20.2
20.0
10 1 1 206 LO PRESTI Beniamino
SALA Fabrizio
 ITA
 ITA
PILOTI OLTREPO’
PORSCHE 911
3 1:10’50.5 0’10 6’22.8
1’02.6

11:40: Ecco la diretta streaming della PS9, la prova sul rettifilo dove al momento stanno correndo le vetture storiche:


11:20 – Si è conclusa la Roccolo 2 per le vetture storiche: miglior tempo per Marco Bianchini che nella assoluta accorcia leggermente (pochi decimi) il gap da Salvatore Riolo, che gode comunque di un vantaggio rassicurante.

1 1 1 210 BIANCHINI Marco
DARDERI Daiana
 ITA
 ITA
RALLY CLUB TEAM
LANCIA RALLY 037
4J1 7’31.3
2 1 1 204 MUSTI Matteo
FRASCHETTA Fabio
 ITA
 ITA
PILOTI OLTREPO’
PORSCHE 911
2 7’31.7 0.4
0.4
2 1 218 RIOLO Salvatore
RAPPA Gianfrancesco
 ITA
 ITA
SUBARU LEGACY SEDAN 4J2 7’31.7 0.4
4 3 2 215 NUCITA Andrea
MATTIOLI Massimiliano
 ITA
 ITA
EUROSPEED
MAZDA RX7
4J1 7’34.3 3.0
2.6
5 4 2 216 BIANCO Riccardo
HANDEL Fabrizio
 ITA
 ITA
PALLADIO HISTORIC
FORD SIERRA COSWORTH
4J2 7’46.7 15.4
12.4

10:30 – I migliori cinque tempi della PS7: nessuna novità o sconvolgimento nella testa (Rossi-Suninen-Brivio, sulle Ford Fiesta WRC Plus, guidano sempre la competizione assoluta). Ancora due speciali (di cui l’ultima trasmessa in diretta streaming: restate con noi per vederla live) e si concluderà il Monza Rally Show 2018.

1 1 1 46 ROSSI Valentino
CASSINA Carlo
 ITA
 ITA
FORD FIESTA WRC PLUS WRCP 20’54.5
2 2 2 5 SUNINEN Teemu
SALMINEN Marko
 FIN
 FIN
FORD FIESTA WRC PLUS WRCP 21’06.4 11.9
11.9
3 3 3 63 BRIVIO Roberto
BRIVIO Luca
 ITA
 ITA
FORD FIESTA WRC PLUS WRCP 21’15.6 21.1
9.2
4 4 4 64 SALUCCI Alessio
DOTTA Mitia
 ITA
 ITA
FORD FIESTA WRC PLUS WRCP 21’22.6 28.1
7.0
5 1 1 2 PERICO Alessandro
TURATI Mauro
 ITA
 ITA
P.A. RACING
FORD FIESTA WRC
WRC16 21’39.7 45.2
17.1

09:40 – Paolo Andreucci è pronto per partire. Ecco la diretta della sua PS7 :


08:40 – Ecco i primi risultati di giornata, ovvero i migliori tempi relativi alla PS7 (Grand Prix 2) validi per l’Historic. Nella assoluta comanda Salvatore Riolo.

1 1 1 218 RIOLO Salvatore
RAPPA Gianfrancesco
 ITA
 ITA
SUBARU LEGACY SEDAN 4J2 14’22.1
2 2 1 210 BIANCHINI Marco
DARDERI Daiana
 ITA
 ITA
RALLY CLUB TEAM
LANCIA RALLY 037
4J1 14’22.3 0.2
0.2
3 1 1 204 MUSTI Matteo
FRASCHETTA Fabio
 ITA
 ITA
PILOTI OLTREPO’
PORSCHE 911
2 14’29.1 7.0
6.8
4 3 2 219 “LUCKY”
PONS Fabrizia
 ITA
 ITA
RALLY CLUB TEAM
LANCIA DELTA 16V
4J2 14’30.7 8.6
1.6
5 4 2 215 NUCITA Andrea
MATTIOLI Massimiliano
 ITA
 ITA
EUROSPEED
MAZDA RX7
4J1 14’39.7 17.6
9.

08:30 – Benvenuti all’ultima diretta dal Monza Raly Show 2018: prima di entrare nel vivo della giornata odierna, con le ultime tre prove speciali, vediamo le dichiarazioni dell’attuale leader di classifica Valentino Rossi, rilasciate dopo la tappa di ieri:


Termina oggi il Monza Rally Show 2018, l’evento che porta le vetture rally sull’autodromo brianzolo e che rappresenta un po’ una festa di fine stagione, sebbene in pista sia gara vera. Gara che porta ormai il nome e cognome di  Valentino Rossi, praticamente prossimo al settimo sigillo dopo aver conquistato sino ad ora sei speciali sui altrettante previste nel programma. Il pilota di Tavullia, a bordo della Ford Fiesta WRC assieme al co-driver Carlo Cassina, ha ancora una volta fatto il vuoto: l’unico che prova a stare sul suo passo è il rallista di professione Teemu Suninen, che paga però un testacoda e si ritrova 49,6 secondi di ritardo da Rossi nel suo debutto nel Monza Rally Show. Potete immaginare il resto dei distacchi, se l’attuale terzo classificato – Roberto Brivio – è attardato di oltre un minuto e venti dal dottore… Da notare infine che i primi quattro posti provvisori sono tutti appannaggio delle Ford Fiesta WRC Plus, mentre al quinto e al sesto troviamo due Fiesta WRC “normali”: la migliore tra le altre vetture non appartenenti al costruttore americano è la Hyundai i20 WRC di Tony Cairoli, precipitato al settimo posto.

Oggi in programma le ultime tre PS (Grand Prix 2, Roccolo 2 e Monza 2) e il culmine con il Masters’ Show nel primo pomeriggio.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati