FIA WTCR | Hyundai conferma la propria line-up di quattro piloti per il 2019

Tarquini e Michelisz assieme a Catsburg e Farfus

La Hyundai conferma la propria presenza nella prossima stagione del FIA World Touring Car Cup con il campione Gabriele Tarquini e Norbert Michelisz, più Augusto Farfus e Nicky Catsburg.
FIA WTCR | Hyundai conferma la propria line-up di quattro piloti per il 2019

La Hyundai sarà presente anche il prossimo anno nel FIA World Touring Car Cup con la vincente i30 N TCR. Confermatissimo il campione Gabriele Tarquini, pronto a far coppia ancora una volta con Norbert Michelisz nel BRC Racing Team, ma sono in arrivo anche Nicky Catsburg e Augusto Farfus.

Tarquini e Michelisz confermati in Hyundai, arrivano Cartsburg e Farfus

Il nostro “Cinghio” ci aveva già preannunciato che era troppo giovane per smettere e tirarsi indietro alle sfide del prossimo anno, confermando quindi un’altra stagione con la Hyundai. Al fianco del 56enne italiano ci sarà Michelisz, che ha chiuso al 4° posto in classifica e autore di una vittoria a Zandvoort, nei Paesi Bassi. Con Thed Björk e Yvan Muller diretti verso la nuova avventura della Lynk & Co, la Hyundai perde due elementi preziosi ma ne acquista di nuovi: infatti, Catsburg e Farfus sono presenze nuove nel campionato e alle specifiche TCR, ma non estranee dell’ambiente e, soprattutto, vincenti. L’olandese corse nel vecchio WTCC tra il 2015 e il 2017, conquistando due successi con la Lada e la Volvo, mentre il brasiliano ha recentemente vinto la FIA GT World Cup a Macao con BMW ed è stato uno dei maggior rivali di Tarquini proprio nel 2009, quando contese il titolo fino all’ultimo round nell’ex protettorato portoghese.

Hyundai ancora favorita per il 2019

La casa coreana è dunque pronta a riconfermarsi la migliore vettura del lotto e punta su quattro piloti d’esperienza che sanno il fatto loro. La Hyundai i30 N TCR ha dimostrato di essere veloce, agile e affidabile e gli avversari non avranno vita facile. I preparati sono in programmazione in questi mesi, ma già una tre giorni di test è programmata sul circuito di Portimao, in Portogallo. Le due squadre saranno confermate prossimamente, sebbene pare intendere che la BRC continuerà a presenziare con Tarquini e Michelisz.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati