Porsche 911 GT2 RS Clubsport: la nuova racing di Stoccarda per il 2019 [FOTO]

Pronta a maggio 2019

La Porsche 911 GT2 RS Clubsport è la nuova sportiva della casa di Stoccarda, presentata al Salone di Los Angeles assieme alla nuova generazione di 911. Un motore da 3.8 litri da 700 CV, volante in fibra di carbonio e un prezzo di 405.000 euro.

Al Salone di Los Angeles, in scena questi giorni, la Porsche ha svelato in anteprima mondiale – oltre alla nuova generazione della 911 – anche la nuova 911 GT2 RS Clubsport, la versione da corsa della 911 GT2 RS con ben 700 CV a disposizione. Sarà prodotta in una tiratura limitata di 200 esemplari, disponibile per svariati eventi sportivi.

Porsche 911 GT2 RS Clubsport: una belva racing da 700 CV

Tutta la tecnologia della nuova Porsche 911 GT2 RS Clubsport deriva dalla sua versione stradale: infatti, il motore è lo stesso, un’unità boxer sei cilindri biturbo da 3.8 litri. La spinta del propulsore posteriore viene gestito attraverso un cambio automatico doppia frizione PDK a 7 marce montato proprio sull’asse posteriore. Presente come in tutte le versioni racing i paddle al volante, mentre per quanto riguarda l’impianto frenante sono installati dei dischi d’acciaio da 390 mm di diametro all’anteriore, con pinze monoblocco in alluminio a sei pistoncini, mentre sul posteriore sono più piccoli (380 mm) e con pinze a quattro pistoncini. Il peso totale della vettura è di 1.390 chilogrammi ed è dotata del Porsche Stability Management (PSM), incluso il controllo trazione, il controllo stabilità e l’ABS, regolabili facilmente sulla consolle centrale. Le ruote da 18 pollici saranno calzate Michelin.

Porsche 911 GT2 RS Clubsport: i dettagli e i prezzi

La fibra di carbonio è totalmente presente sul volante, con un display a colori preso dall’ultima versione della 911 GT3 R. I sedili racing e le cinture a sei punti sono inseriti in una gabbia roll-bar ed è presente pure l’impianto di climatizzazione. Per portarsi a casa la nuova Porsche 911 GT2 RS Clubsport bisognerà prendere mano al proprio portafoglio e sborsare ben 405.000 euro, esclusa IVA e altre tasse, ma sarà solamente pronta a partire da maggio del prossimo anno.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati