Formula E | DS Techeetah annuncia una nuova collaborazione con The Big Cat Sanctuary

Il ghepardo non sarà più solo l'animale simbolo della squadra campione in carica

DS Techeetah ha annunciato di aver stretto una partnership con l'azienda leader nella tutela dei felini, The Big cat Sanctuary
Formula E | DS Techeetah annuncia una nuova collaborazione con The Big Cat Sanctuary

La squadra campione in carica del campionato piloti di Formula E, conquistato con Jean Eric Vergne, DS Techeetah, ha annunciato di aver stretto una partnership con l’azienda leader nella tutela dei felini, The Big cat Sanctuary.

Il simbolo della squadra, è infatti la cheetah, ovvero il ghepardo, uno dei felini più veloci presenti nel globo. Proprio in primavera il pilota di punta del team, Vergne, aveva sfidato un ghepardo in una gara di accelerazione. L’esito, era tutt’altro che scontato, dato che questi animali sono in grado di raggiungere i 93 km/h di velocità, fondamentali per cacciare alcune delle loro prede come l’antilocapra e lo springbok.

L’azienda The Big Cat Sanctuary è diventata famosa nel Regno Unito all’inizio dell’anno grazie ad una serie tv di grande successo prodotta dalla BBC, Big Cats About The House. La serie ha seguito la storia di un Willow, un cucciolo di ghepardo arrivato al Big Cat Sanctuary che aveva bisogno di cure speciali e un cucciolo di giaguaro di soli cinque giorni, Maya, che è stato allevato da Giles Clark dopo essere stato rifiutato da sua madre.

Da quel momento, la popolarità di The Big Cat Sanctuary è aumentata, e oggi l’azienda è una delle più rinomate per il loro lavoro nel proteggere e allevare i gatti selvatici in via di estinzione, insieme a numerose iniziative volte a ripristinare e conservare gli habitat dei gatti selvatici in tutto il mondo.

Il BCS è situato nel cuore della campagna nel Kent. La pace e la tranquillità del sito offrono un santuario di eccellenti condizioni per l’allevamento di successo dei bellissimi gatti, in via di estinzione, sia grandi che piccoli. Fa parte del programma europeo per la riproduzione delle specie minacciate di estinzione, con lo scopo di produrre un pool genetico forte, sano e diversificato all’interno della popolazione in cattività. L’obiettivo del programma di allevamento è di avere una “popolazione assicurativa” con la speranza che, in futuro, alcuni animali possano essere reintrodotti in sicurezza nei loro habitat naturali.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati