FIA F3 | Ticktum domina a Macao e bissa il successo del 2017

Solamente quinto Schumacher

Un vero dominio quello imposto da Dan Ticktum a Macao questo weekend: il britannico si è imposto nel Gran Premio riservato alle monoposto di Formula 3, bissando il successo dello scorso anno.
FIA F3 | Ticktum domina a Macao e bissa il successo del 2017

Doveva essere suo il titolo 2018 del FIA Formula 3 European Championship dopo il gran successo di Macao dello scorso anno, ma Mick Schumacher è stato bravo a soffiarglielo all’ultimo. Stamane si è preso la sua rivincita: Dan Ticktum ha dominato il lungo e il largo, conquistando il suo secondo Gran Premio.

FIA F3 – Gran Premio di Macao, Qualification Race: Ticktum dominatore incontrastato

Dopo aver conquistato la pole position con il miglior crono di sempre nella storia del GP, Ticktum si è assicurato anche il primo posto per la gara principale della domenica. Non è stato facile, dopo che Callum Ilott lo aveva sopravanzato alla partenza, ma il britannico ha ripreso la leadership mantenendola fino alla bandiera a scacchi, anche quando la gara è stata neutralizzata per un cane che ha invaso la pista. In forma Joel Eriksson, che ha conquistato la seconda posizione ai danni del tedesco della Carlin, pronto a prendersi la vittoria mancata nel 2017. Buon 4° Sacha Fenestraz, qui coi colori della Vaillant – storico fumetto ambientato nel mondo delle corse –, seguito da Jake Hughes e Schumacher, che ha guadagnato tre posizioni rispetto allo start.

FIA F3 – Gran Premio di Macao, Gara: paura Floersch, vittoria a Ticktum

Imprendibile Ticktum questa mattina nella main race: il britannico non ha concesso nessuno spazio ai rivali, soprattutto a Eriksson che lo ha impensierito solamente in una staccata, ma lo svedese si è dovuto accontentare del 2° posto. Il bis di Ticktum è passato un po’ in sordina a causa del terribile incidente di Sophia Floersch, finita in ospedale con delle fratture spinali. Dopo la sospensione della gara, tutto è ripreso normalmente ma con un pensiero di riguardo alla pilota della ragazza tedesca. Sul podio sale Fenestraz, sfruttando la crisi di Ilott che ha chiuso all’8° posto. Solamente 5° Schumacher.

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati