F4 Italia | Fittipaldi beffa Lorandi ed è campione tricolore al Mugello

La pioggia ha condizionato il weekend

L'Italian F4 Championship Powered by Abarth ha concluso la sua stagione con la vittoria di Enzo Fittipaldi, che ha battuto la rivalità di Leonardo Lorandi e di Olli Caldwell. Al Mugello la pioggia l'ha fatta da padrona.
F4 Italia | Fittipaldi beffa Lorandi ed è campione tricolore al Mugello

Finale di stagione frizzante per l’Italian F4 Championship Powered by Abarth, che ha incoronato il suo campione: Enzo Fittipaldi ha recuperato lo svantaggio su Leonardo Lorandi e ha conquistato lo scettro del campionato tricolore.

Italian F4 Championship Powered by Abarth – Mugello, Gara 1: solida vittoria di Petecof

Il primo match ball fra Lorandi e Fittipaldi si conclude in un nulla di fatto: entrambi i piloti sono finito fuori dalla gara dopo un contatto all’8° giro. L’italiano ha tentato un sorpasso sul brasiliano alla prima curva, ma in uscita le ruote delle due monoposto si sono toccate. A sfruttare tale occasione è Gianluca Petecof, primo sotto la bandiera a scacchi davanti al terzo candidato al titolo Caldwell.  Il brasiliano era partito bene dalla sua piazzola in griglia e non ha avuto problemi a conquistare la vittoria, segnando insieme al suo compagno di squadra un’importante doppietta per la Prema. Terzo posto per Andreas Estner, seguito da William Alatalo e Giorgio Carrara.

Italian F4 Championship Powered by Abarth – Mugello, Gara 2: Fittipaldi al fotofinish

Incredibile il finale della seconda corsa del week-end: Fittipaldi e Lorandi sono arrivati appaiati sotto la bandiera a scacchi, ma a vincere è stato il brasiliano per soli 28 millesimi! In una gara condizionata pesantemente dalla pioggia che ha causato anche una bandiera rossa per un groviglio tra Oliver Rasmussen, Nazim Azman, Emilio Ciprani, Umberto Laganella, Nicola Marinangeli, Alessio Deledda, Niklas Krutten e Roy Lucas Alecco. Sul podio Petecof, che ha concluso davanti a Caldwell e Carrara.

Italian F4 Championship Powered by Abarth – Mugello, Gara 3: gara e titolo a Fittipaldi

Anche nell’ultima manche la pioggia è stata la principale protagonista. Costretti a partire dietro safety car, il plotone di piloti della quarta formula sono stati fermati ben due volte dalla vettura di servizio, compreso nel finale di gara. A causa di ciò, Lorandi non ha potuto recuperare al meglio dalla nona piazza e Fittipaldi ha tranquillamente vinto la corsa e il titolo. Una tripletta Prema, con Petecof e Caldwell sul podio, con Petr Ptacek primo dei piloti Bhaitech in quarta posizione.

Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati