Trofei Renault Rally | Il bilancio della stagione 2018 dei Trofei Open e Top con le Twingo e le Clio

Si chiude la stagione dei Trofei Renault Rally

Bottoni e Catalini nella classe Open, Ferrarotti e Paris in quella Top: sono i dominatori su Clio e Twingo dei Trofei Renault Rally 2018. Bilancio positivo per la casa francese impegnata nelle competizioni rally
Trofei Renault Rally | Il bilancio della stagione 2018 dei Trofei Open e Top con le Twingo e le Clio

Si chiude il 2018 dei Trofei Renault Rally, che sia nella categoria Open che in quella Top hanno assicurato alla casa francese dei risultati tali da consegnare un bilancio in positivo per questa stagione. Le Clio e le Twingo sono state le vetture protagoniste delle competizioni monomarca che hanno interessato in particolare il Campionato Italiano Rally, ma non solo.

I Trofei Renault Rally Open

Partiamo dai trofei Open (abbinati alla Coppa Italia, al Tricolore WRC e ai campionati Regionali) giunti al termine di quest’anno in occasione del Trofeo ACI Como, disputato lo scorso weekend e valido per il Campionato Italiano WRC. Ebbene, abbinato a quest’ultimo si è svolto anche la competizione Open riservata alle Clio R3, dove ha primeggiato Federico Bottoni che in un colpo solo si prende il campionato e il round nella classe R3C, distanziando il diretto rivale Luca Gheghin. Il pilota di Bardolino, guidato alla note da Daiana Ramacciotti e supportato da Verona Corse, bissa il successo nel Trofeo Michelin 2018 avendo la meglio anche nel monomarca Renault (dove Bottoni è primo con 147 punti) su Federico Gasperetti e Federico Ferrari di Pistoia Corse, che chiudono la stagione secondi a sole due lunghezze di distacco. Al terzo posto del Renault Clio Open la coppia di Speed Fire Racing formata da Gianluca Quaderno e Lara Zanolo (Speed Fire Racing), che si fermano invece a 139,5 punti.
Per quanto riguarda invece la competizione del Twingo R1 Open a primeggiare è stato Gabriele Catalini (Costa Ovest Racing), capace di avvicinarsi alla leadership anche nella classe Top. A seguire Giacomo Matteuzzi di Jag Sport ASD e Lorenzo Lanteri di XRT Scuderia, sul terzo gradino del podio.
Un buon successo per il Corri Con Clio N3 Open, il format che ha visto la partecipazione di 22 equipaggi. La vittoria ha arriso a Gianluigi Zilocchi e Maurizio Della Torre per Scuderia Etruria, primi con 145 punti e che precedono Riccardo Tondina di New Turbomark (138,5 punti) ed Alessandro Boschetti di Omega (134,3).

I Trofei Renault Rally Top

Arriviamo quindi al Campionato Italiano Rally e ai monomarca Renault Top abbinati: qualche mese fa vi avevamo parlato del trionfo nel Clio R3 Top di Ivan Ferrarotti, conquistato con una gara di anticipo al Rally di Roma Capitale a bordo, assieme al navigatore Giovanni Agnese, di una R3T preparata da Gima Autosport. Al secondo posto Riccardo Canzian, mentre terzo Emanuele Rosso.
Sempre a Roma si sono laureati in anticipo campione nel Twingo R1 Top Alberto Paris con Sonia Benellini, seguiti dal già citato Catalini e dal vincitore nella categoria Junior, Riccardo Pederzani.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati