ETCR | CUPRA pronta per la serie elettrica con la nuova e-Racer

La nuova belva elettrica

CUPRA è il primo marchio che si è detto pronto per l'ETCR, la nuova serie elettrica riservata alle vetture TCR. La e-Racer è la degna eredere della CUPRA TCR ed è pronta a mordere l'asfalto nella serie che partirà nel 2020.
ETCR | CUPRA pronta per la serie elettrica con la nuova e-Racer

La nuova era delle competizioni per auto turismo è ufficialmente iniziata: WSC Technology ha presentato ieri l’ETCR, il primo campionato multimarca di auto turismo elettriche, che prenderà il via nel 2020. Con la e-Racer, CUPRA ha portato a termine un lavoro pioneristico nella storia delle corse TCR, progettando e costruendo la prima auto turismo che soddisfa i requisiti del nuovo campionato. Negli ultimi mesi, il team del marchio ha condotto test che hanno confermato il grande successo della vettura.

CUPRA risponde presente all’ETCR con la e-Racer

Sebbene pesi 400 chili in più rispetto alla CUPRA TCR, la e-Racer vanta prestazioni eccellenti, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e da 0 a 200 km/h in 8,2 secondi. I motori della e-Racer si trovano sull’asse posteriore e sviluppano fino a 680 CV (500 kW) di potenza, ovvero 330 CV (242 kW) in più della CUPRA TCR a benzina. Inoltre, la vettura è dotata di un sistema di recupero di energia. «La competizione fa parte del DNA di CUPRA»ha dichiarato Antonino Labate, direttore di strategia, sviluppo aziendale e operazioni – «CUPRA sta creando un nuovo percorso e porta la competizione TCR al livello successivo. Questo è un perfetto esempio di ciò che rappresenta il marchio CUPRA e riflette i valori in cui crediamo». «Siamo molto orgogliosi di essere pionieri nello sviluppo di nuove esperienze nel mondo del motorsport» – ha aggiunto Jaime Puig, direttore di CUPRA Racing – «Le gare elettriche sembravano appartenere a un futuro lontano, ma ora noi le abbiamo rese più vicine. Una delle principali sfide delle auto elettriche è trovare il perfetto equilibrio tra potenza e autonomia, ma questo è proprio ciò che rende tutto così eccitante».

«Il nostro obiettivo finale è mostrare ai fan che le gare di auto elettriche sono divertenti quanto quelle con motore a combustione interna. E vorremmo sottolineare il profondo coinvolgimento di CUPRA nel progetto complessivo da un punto di vista tecnico» – ha concluso Marcello Lotti, Presidente della WSC Technology. Ulteriori dettagli sul format e sul calendario della stagione di debutto del Campionato Mondiale ETCR saranno annunciati a tempo debito.

 

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati