Abarth | In Spagna la 124 Rally cerca il titolo, altri impegni in Svizzera e Germania

Lo Scorpione punta al successo

L'Abarth 124 Rally ha già vinto il titolo nel Campionato Mondiale Coppa FIA R-GT e si presenta all'ultimo evento in serenità. Altrettando diverso il discorso in Spagna, con il titolo tra le 2 Ruote Motrici ancora in palio.
Abarth | In Spagna la 124 Rally cerca il titolo, altri impegni in Svizzera e Germania

Ancora un altro impegnativo fine settimana per i piloti dell’Abarth 124 Rally che corrono in giro per l’Europa, pronti a regalare altri successi alla vettura italiana che rimane tra le più competitive nella sua categoria.

Un festival di Abarth in Svizzera per il Rallye du Valais

Si disputa questo fine settimana in Svizzera il Rallye du Valais, ultima prova del Campionato Mondiale Coppa FIA R-GT, già matematicamente conquistato dall’Abarth 124 Rally con i francesi  Raphael Astier e Frédéric Vauclaire del Milano Racing. Per loro una passerella d’onore nella quale dovranno però vedersela con gli italiani Andrea Nucita e Marco Vozzo, con la vettura del Bernini Rally, che occupano la seconda posizione in campionato. Una terza vettura dello Scorpione è schierata dal team elvetico Zeughaus Garage con al volante Beat Wyssen in coppia con la figlia Janine. Astier ha vinto tutte e tre le gare che ha disputato: il Tour de Corse, il Rally di Roma Capitale e il Barum Rally Zlin, conquistando così il titolo con una gara d’anticipo.

Monarri e Sanjuán si giocano il titolo in Spagna tra le 2 Ruote Motrici

Contemporaneamente, in Spagna i piloti del Team SMC Junior Motorsport Alberto Monarri e Rodrigo Sanjuán cercheranno nel Rally Cantabria Santander il successo che permetterebbe loro di porre una seria ipoteca sul titolo 2 Ruote Motrici del Campionato Spagnolo Rally Asfalto. Il quinto equipaggio Abarth impegnato il prossimo fine settimana è quello formato dai belgi Jean Luc Caprasse (già vittorioso nella categoria R-GT nel Rally Bassa Sassonia all’inizio del mese di settembre) e Marc Prignon.  I due belgi gareggeranno in Germania nel Rally Stadte, il cui percorso – tutto su asfalto – si dipana nella Baviera orientale ed è suddiviso in due tappe, per un percorso lungo complessivamente 400 chilometri.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati