Renault Clio Cup Italia | Misano (2) 2018: Anteprima e Orari del Weekend

Penultimo appuntamento del 2018

La Clio Cup Italia, il monomarca targato Renault, sarà protagonista questo fine settimana sul tracciato romagnolo di Misano. Simone Di Luca guida la classifica generale davanti a Felice Jelmini.
Renault Clio Cup Italia | Misano (2) 2018: Anteprima e Orari del Weekend

La Clio Cup Italia approda per la seconda volta quest’anno a Misano, che sabato e domenica ospita il sesto dei sette appuntamenti stagionali. Dopo un totale di dieci gare, a comandare la testa del campionato è Simone Di Luca, che al momento precede Felice Jelmini per 27 punti, che potrebbe anche chiudere in anticipo il discorso titolo già in Romagna.

Renault Clio Cup Italia, Misano: programma ed orari

Sabato mattina comincerà il week-end con due turni di prove libere della durata di mezz’ora ciascuno, seguite da due sessioni di qualifica, ognuna di 20 minuti, a partire dalle ore 15.35. Domenica la prima delle due gare di 25 minuti scatterà alle ore 9.00, mentre la seconda alle 15.20, con la diretta live streaming su renaultsportitalia.it.

Renault Clio Cup Italia, Misano: anteprima del weekend

In testa al monomarca che vede protagoniste le veloci RS 1.6 Turbo c’è sempre Simone Di Luca. Il romano del team Faro Racing è reduce dalla quinta vittoria messa a segno nel più recente round di Imola dello scorso settembre, dove si è alternato sul gradino più alto del podio con Felice Jelmini, portacolori della Composit Motorsport e leader nella classifica Junior. Ed è proprio quest’ultimo ad occupare il secondo posto nella graduatoria generale con un distacco di appena 27 punti, forte a sua volta di tre successi assoluti, uno di questi conquistato proprio a Misano lo scorso maggio, dove lui e Di Luca hanno ottenuto una vittoria a testa. Dietro di loro, nei panni del terzo incomodo, si riconferma lo sloveno Bostjan Avbelj, che cerca ancora con la Lema Racing la sua prima affermazione. La matematica non esclude al momento dalla volata finale Matteo Poloni, che assieme al compagno di squadra Luca Rangoni (vittorioso a Monza) cercherà una volta di più di tenere alta la bandiera del team Essecorse. Occhi puntati anche su Massimiliano Danetti, primo tra i Gentleman, con la MC Motortecnica autore di un miglior secondo posto sul tracciato del Santerno. Pronto al debutto con il Mair Racing Osttirol l’austriaco Sandro Soubek, in arrivo dal campionato Central Europe e presente come “wild card”.

La classifica dopo 10 gare: 1. Simone Di Luca (Faro Racing) 178; 2. Felice Jelmini (Composit Motorsport) 151; 3. Bostjan Avbelj (Lema Racing) 107; 4. Matteo Poloni (Essecorse) 80; 5. Luca Rangoni (Essecorse) 77.

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati