Formula E | Heineken partner della serie per i prossimi cinque anni

Dalla Formula 1 alla serie elettrica

Si amplia sempre di più l’influenza nel mondo dei motori di Heineken, dal prossimo anno partner della Formula E come birra ufficiale dopo essere già sponsor all'interno della Formula 1.
Formula E | Heineken partner della serie per i prossimi cinque anni

Dalla Formula 1 alla Formula E: Heineken amplia il proprio spazio d’influenza all’interno del panorama motoristico internazionale con una partnership di cinque anni con la serie elettrica. Un grosso accordo che comincerà dal prossimo round di Santiago.

Heineken e Formula E, una nuova partnership per i prossimi cinque anni

Tutto è iniziato a maggio, quando Formula E e Heineken hanno iniziato le trattative per una possibile partnership, concludendo il tutto già a metà luglio. L’entrata dell’azienda produttrice di birra è stata confermata in data odierna. A partire dal terzo appuntamento di Santiago, il logo della birra olandese sarà visibile su ogni parte di tracciato dei restanti ePrix, nei paesi in cui è possibile mostrarlo sulla base delle leggi anti-alcol. «Quello che ci attraeva è che la Formula E corre in diverse città e Heineken è un marchio presente in ognuna di queste» – ha dichiarato Gianluca Di Tondo, senior global director, ad Autosport – «Per noi è un modo eccellente per raggiungere nuovi consumatori. La Formula E attira anche le nuove generazioni, che sono il nostro target di riferimento. Un altro motivo è che nei week-end ci sarà un parco con cui giocare con nuove piattaforme digitali: un nuovo modo di comunicare e di raggiungere i nostri clienti».

Di Tondo ha anche affermato che Liberty Media, società che controlla la Formula 1, è stata avvisata dell’accordo, ma che la Formula E non è una sua diretta concorrente. Eppure, le due serie sono tra le più conosciute a livello globale, disponendo di costruttori importanti e piloti d’alto calibro – proprio stamane è stato annunciato l’arrivo di Stoffel Vandoorne. In Formula 1, Heineken punta sulle campagne di sensibilizzazione sulla guida sicura e sulla sua birra da zero gradi, mentre in Formula E sarà concentrata sul digitale e sui nuovi giovani appassionati.

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati