CIR | Si chiude al Rally Due Valli la stagione dei monomarca Renault

Ferrarotti e Paris campioni su Clio e Twingo

Si chiude al Rally Due Valli la stagione dei Trofei Renault Clio R3 Top e Twingo R1 Top: già decretati i campioni dei rispettivi tornei, ovvero Ivan Ferrarotti ed Alberto Paris
CIR | Si chiude al Rally Due Valli la stagione dei monomarca Renault

Al Rally Due Valli si chiudono una serie di conti relativi soprattutto al Campionato Italiano Rally, che eleggerà il trionfatore del 2018. Chi invece conosce già i suoi vincitori stagionali sono i due monomarca targati Renault, ovvero il Trofeo delle Clio R3 Top e delle Twingo R1 Top: nel primo Ivan Ferrarotti, nel secondo Alberto Paris, entrambi laureatisi campioni nella precedente tappa del Rally Di Roma Capitale.

Ferrarotti e la beffa nel Due Ruote Motrici

Ferrarotti, a bordo di una Clio R3 1006 Turbo per Gima Autosport e navigato da Massimo Bizzocchi in occasione del Due Valli, avrà come principale avversario in questa ultima formalità di stagione Marco Lovato, che debutta nella competizione e sarà al volante di una Clio R3C per il Team S.M.D.
Ma negli ultimi giorni l’annata praticamente perfetta del pilota di Castelnovo ne’ Monti è stata rovinata dalla perdita di ogni chance di vittoria nel Due Ruote Motrici, assegnato a Damiano De Tommaso con una gara di anticipo. Ovviamente quest’ultimo ha vinto per merito, mentre Ferrarotti non potrà insidiare il primato del neo campione Tricolore Junior per una questione regolamentare che vedrà il suo punteggio dimezzato, poiché i punti vengono assegnati in base alla classe e non alla classifica assoluta. Per farla breve perché il discorso è complesso, il punteggio viene decurtato se il pilota partecipa ad una gara con meno di tre concorrenti nella sua classe, come è avvenuto per Ferrarotti (che corre nella R3) al Targa Florio, al Roma Capitale e questo weekend al Due Valli. De Tommaso invece è nella R2, categoria che ha visto al via in precedenza e vedrà a Verona un numero congruo di partecipanti affinché i punteggi siano pieni. Quindi niente battaglia finale per il primato nelle Due Ruote Motrici all’ultimo round di stagione, ma non certo per “colpa” di entrambi i piloti che hanno dato il loro meglio, ma per i bizantinismi di un regolamento che va comunque accettato.

Gli avversari di Alberto Paris

Più affollata (per modo di dire) la start list del Twingo R1 Top. Oltre al trionfatore Paris, su Twingo R1 della Scuderia La Superba e navigato da Sonia Benellini, troveremo altri tre equipaggi: i vincitori del Trofeo Twingo R Open Gabriele Catalini e Maicol Rossi per Costa Ovest Racing, Claudio Vallino e Maurizio Vitali di Meteco Corse e il giornalista Daniele Sgorbini con Andrea Ferrari per il team Motrio.

Qui la nostra guida al Rally Due Valli, dove troverete anche il programma delle speciali.

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati