Blancpain | Colpo di scena: Black Falcon squalificata, titolo provvisorio a Marciello!

A seguito di alcune verifiche post-gara

Il Blancpain GT Series vede un colpo di scena dopo la 3 Ore di Barcellona: infatti, il titolo dell'Endurance Cup va a Raffaele Marciello dopo che il Team Black Falcon è stato squalificato a seguito di alcune verifiche tecniche.
Blancpain | Colpo di scena: Black Falcon squalificata, titolo provvisorio a Marciello!

Incredibile notizia da Barcellona per il titolo dell’Endurance Cup del Blancpain GT Series: l’equipaggio della Black Falcon è stato squalificato dalla 3 Ore sul tracciato di Montmelò a seguito di alcune verifiche tecniche post-gara, togliendo così il titolo alla Mercedes-AMG GT3 #4.

Blancpain, Black Falcon squalificata, Marciello campione ma con un asterisco

La decisione dei commissari di gara è avvenuta alla sera, quando a seguito delle rituali verifiche è stata esaminata l’auto tedesca vincitrice della corsa. Alla fine, è stato trovato un nastro sulla presa d’aria, cosa che il team rivendica come una normale pratica che effettuano in ogni corsa e che non porta nessun vantaggio in termini di performance. Tutto ciò toglie il titolo a Yelmer Buurman, Maro Engel e Luca Stolz, imprendibili nella gara di ieri ma fermati appunto dai giudici sportivi, togliendo lo scettro e consegnandolo, almeno per il momento in via provvisoria, a Raffaele Marciello, giunto secondo ma ora classificato al primo posto sia nella gara con Tristan Vautier e Daniel Juncadella che nella classifica dell’Endurance. Questo risultato porterebbe alla prima tripletta nella storia della serie, perché il driver italiano aggiungerebbe al titolo della Sprint Cup e della classifica generale proprio l’ultima coppa riservata alle gare di durata.

Il Team Black Falcon ha comunque deciso di fare ricorso alla decisione dei commissari di gara, soprattutto dopo aver perso in un solo colpo la vittoria e il titolo. Quindi, sia il campionato che la corsa a Marciello rimane provvisorio e bisognerà attendere i prossimi giorni per rendere tutto ufficiale.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati