WRC2 | Citroen pronta ad affrontare la nebbia del Rally del Galles

Lefebvre punta al podio

Il FIA WRC2 si appresta a vivere prossima settimana l'appuntamento del Rally del Galles e la Citroen vuole cogliere un altro buon risultato con la sua C3 R5. Stéphane Lefebvre sarà il pilota ufficiale del marchio francese al via.
WRC2 | Citroen pronta ad affrontare la nebbia del Rally del Galles

L’estate ormai è al tramonto, il clima caldo e umido va scemando e i protagonisti del FIA World Rally Championship si dirigono verso il Galles, per uno dei rally più impegnativi d’Europa e della stagione. Come sempre, ci saranno al loro fianco i piloti del FIA WRC2, tra cui la Citroën C3 R5.

Citroen pronta a salire ancora sul podio in Galles

La nebbia, la pioggia e le strade coperte di fango sono una delle caratteristiche del Rally del Galles, terzultima tappa del Mondiale Rally che andrà in scena il prossimo fine settimana. Citroën Racing sarà al via con Stéphane Lefebvre e Gabin Moreau, pronti a cogliere un altro podio dopo il 3° posto ottenuto in Portogallo. «Fin dalla Germania ho avuto l’opportunità di prendere feeling sulla ghiaia con la C3 R5 durante una sessione di test vicino Mazamet» – ha detto il driver francese – «Faremo alcune prove più specifiche in Galles poco prima della partenza, per familiarizzare con i diversi tipi di aderenza. La difficoltà sono le strade, dove è difficile distinguere i punti maggior aderenza a causa del fango, ma sono determinato a trasformare il nostro potenziale in un gran risultato». In gara ci saranno anche Ole Christian Veiby e Simone Tempestini: il primo sarà al volante della vettura transalpina per la prima volta, dopo aver corso con Škoda Fabia R5 le due precedenti presenze, mentre il rumeno correrà da privato dopo il gran 2° posto colto in Turchia.

Il percorso vedrà alcune novità, con l’introduzione di nuove tappe – Penmachno da 16,95 chilometri e Slate Mountain da 1,63 al venerdì, Elsi da 10,06 e Gwydir da 14,76 alla domenica – e alcune nuove sezioni alla Brenig e alla Sweet Lamb Halfren.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati