FIA WEC | Presentato il calendario definitivo della stagione 2019/2020

FIA WEC | Presentato il calendario definitivo della stagione 2019/2020

Con ancora un anno alla conclusione della Super Season, il FIA World Endurance Championship ha presentato oggi il calendario definitivo per la stagione 2019/2020. Alcuni piccoli cambiamenti rispetto alla proposta precedente, con Sebring ancora da confermare.

FIA WEC, spostate le date del Fuji e di Shanghai

Due le variazioni importanti per il Mondiale Endurance: a causa della concomitanza del Gran Premio del Giappone di Formula 1 e della Petit Le Mans a Road Atlanta dell’IMSA hanno portato gli organizzatori a slittare le date della 6 Ore del Fuji – che si sposta al 6 ottobre, evitando così di sovrapporsi con Suzuka – e della 4 Ore di Shanghai, ora inserita nel week-end del 10 novembre. Ancora da confermare invece la 1000 Miglia di Sebring, al momento lasciata al mese di marzo ma con un asterisco. Per il resto, le restanti tappe sono ampiamente confermate: si partirà il 1° settembre a Silverstone e si concluderà il 13-14 giugno con la 24 Ore di Le Mans del 2020, con in mezzo i round del Bahrain, Brasile e Belgio.

 

 

Un post condiviso da (@fiawec_official) in data:

«Il nostro calendario presenta gli stessi circuiti e le stesse durate presentate a Silverstone» – ha spiegato Gérard Neveu, CEO del WEC – «Dopo la pubblicazione del calendario della Formula 1, abbiamo dovuto modificare due date. Il vantaggio ora è che eviteremo di sovrapporci con la Petit Le Mans e il Macau GT e che i concorrenti e i fan potranno seguire più corse».

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati