FIA F3 | Spielberg 2018: Anteprima e Orari del Weekend

Schumacher insegue Ticktum

Il FIA Formula 3 European Championship continua il suo rush finale e si appresta a disputare anche il penultimo evento stagionale questo week-end. Mick Schumacher, dopo la tripletta del Nurburgring, tenterà di scavalcare Dan Ticktum.
FIA F3 | Spielberg 2018: Anteprima e Orari del Weekend

Solamente due round a disposizione per i piloti del FIA Formula 3 European Championship per conquistare il titolo. Ovviamente la lotta è ristretta a pochi privilegiati, ma con sei gare che assegnano punti pesanti tutto può ancora succedere. In Austria, sul circuito del Red Bull Ring, si prospetta un fine settimana scoppiettante.

FIA Formula 3 European Championship, Spielberg: programma ed orari

Venerdì 21 settembre

13.05 – Prove Libere 1 (40 minuti)
13.50 – Prove Libere 2 (40 minuti)
17.35 – Qualifiche 1 (20 minuti)

Sabato 22 settembre
11.25 – Gara 1 (35 minuti)
15.15 – Qualifiche 2 (20 minuti) e Qualifiche 3

Domenica 23 settembre
11.25 – Gara 2 (35 minuti)
16.00 – Gara 3 (35 minuti)

FIA Formula 3 European Championship, Spielberg: anteprima del weekend

Mick Schumacher si è dimostrato un martello pneumatico nell’ultima tappa del Nürburgring, collezionando una massiccia tripletta utile per rilanciarlo alla lotta al titolo. Il tedesco figlio d’arte è risalito fino al 2° posto, con tre soli punti di distacco dal leader Dan Ticktum, che ha condotto un week-end tranquillo in Germania con due terzi posti e un 4°. In terza posizione Marcus Armstrong dovrà recuperare una cosa come 44 punti, troppi se pensiamo che il pilota neozelandese era in testa al campionato qualche round fa; dietro di lui Juri Vips, Ralf Aron e Robert Shwartzman, con il russo protagonista di due ottimi week-end – a Misano ha colto un 3° posto, al Nürburgring è sempre stato alle spalle di Schumacher – e capace di superare Enaam Ahmed, crollato in questa fase finale di stagione. Su un tracciato veloce e ricco di frenate assai dure, conta avere settati al meglio i freni e un’ottima velocità di punta ma con un’occhio attento alla prima curva, teatro di molti contatti dopo la partenza.

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati