Formula E | Presentato a Monaco il team BMW i Andretti Motorsport

La della nuova BMW iFE.18 sarà affidata a Da Costa e Sims

Formula E - Il marchio bavarese si appresta a debuttare in veste ufficiale nel campionato full electric, sempre al fianco del team diretto da Michael Andretti
Formula E | Presentato a Monaco il team BMW i Andretti Motorsport

Dopo aver “prestato” per alcuni anni tecnici e piloti al team Andretti Autosport, BMW è pronta ad affrontare la prima stagione in Formula E in veste ufficiale. Oggi, venerdì 14 settembre, lo storico marchio bavarese, da sempre legato al mondo delle corse, ha presentato la livrea della nuova vettura e la squadra con cui prenderà parte alla quinta di stagione del primo campionato full electric.

La vettura

La monoposto con cui BMW debutterà nelle competizioni per auto elettriche è la nuova BMW iFE.18. Il telaio della seconda generazione di Formula E, costruito dalla Spark con la collaborazione della Dallara, ha un design futuristico, progettato con lo scopo di rivoluzionare le linee delle vetture formula.

Il motore è nato dalla stretta collaborazione tra gli uomini del reparto Motorsport e gli ingegneri che hanno progettato il motore della BMW i3, la prima vettura totalmente elettrica prodotta da BMW. L’obiettivo è quello di trasferire il know how accumulato dalla strada alla pista e viceversa: la Formula E si presta particolarmente a questo genere di operazioni, grazie alle gare in città e agli pneumatici intagliati, molto simili a quelli prodotti per le vetture di serie.

La squadra

Come detto, BMW si avvarrà dell’esperienza del team Andretti Autosport, presente in Formula E sin dalla stagione di debutto, e con cui BMW collabora da alcuni anni. Un progetto molto simile a quello che Mercedes sta portando avanti con il team Venturi, anche se l’ingresso di HWA come undicesimo team nella stagione 2018/2019, fa pensare che il costruttore di Stoccarda possa schierare una squadra in proprio.

Antonio Felix Da Costa è stato proprio il primo uomo che BMW ha prestato ad Andretti: sin dalla seconda stagione di Formula E, il pilota portoghese, da anni ormai legato al costruttore bavarese, ha corso con il team di Michael Andretti, accumulando esperienza proprio in vista di questo momento.

A fianco dell’esperto pilota portoghese ci sarà un altro nome legato a BMW: si tratta di Alexander Sims, vincitore della 24 ore di Spa-Francorchamps nel 2016 e secondo classificato quest’anno a bordo della BMW M6 GT3 del team Rowe Racing. Il pilota inglese è infatti una delle stelle del programma Gran Turismo di BMW, dove si divide tra Blancpain Endurance Series e IMSA Wheather Tech Sports Car Champiosnhip, a bordo della nuovissima BMW M8 GTE.

Il debutto della neonata BMW i Andretti Motorsport è atteso per il 15 dicembre sul tracciato di Riad, in Arabia Saudita.

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati