TCR Italy | Vallelunga 2018: Anteprima e Orari del weekend

Dopo un mese e mezzo di pausa la serie torna in pista

Il TCR Italy fa tappa a Vallelunga per il penultimo round stagionale, dopo aver sostato per più di un mese. Salvatore Tavano è saldamente al comando del campionato, mentre Nicola Baldan ha confermato il suo ritorno dopo l'incidente di Imola.
TCR Italy | Vallelunga 2018: Anteprima e Orari del weekend

Tra alcuni clamorosi ritorni e alcune novità, il TCR Italy è pronto a tornare in pista dopo una pausa durata ben un mese e mezzo, con l’ultimo appuntamento di Imola svoltosi ancora a fine luglio. Questo fine settimana il campionato tricolore sarà protagonista a Vallelunga per il penultimo round stagionale.

TCR Italy, Vallelunga: programma ed orari

Venerdì 14 settembre
15.25 – Prove Libere 1 (25 minuti)
18.15 – Prove Libere 2 (25 minuti)

Sabato 15 settembre
10.05 – Qualifiche (25 minuti)
15.10 – Gara 1 (25 minuti + 1 giro)

Domenica 16 settembre
11.25 – Gara 2 (25 minuti + 1 giro)

Entrambe le gare saranno presenti in diretta live streaming sul sito acisport.it/TCRitaly e sulla pagina Facebook, e in TV su Sportitalia (DTT 60, SKY 225) con la differita di Gara 1 al sabato alle 17.40 e la diretta di Gara 2.

TCR Italy, Vallelunga: anteprima del weekend

Il circuito romano da sempre ospita le serie tricolori nella sua versione più lunga di 4.085 metri e non è escluso il TCR Italy, che vedrà al via ben 21 vetture che si daranno battaglia sulle sue 15 curve. Vallelunga è un tracciato veloce ma comprendente anche una parte lenta formata da ben due tornanti in successione ravvicinata. Salvatore Tavano si presenta saldamente in testa con ben 118.5 punti, contro gli 86.5 di Matteo Greco e i 78 di Luigi Ferrara. Il driver della CUPRA TCR aveva messo a segno una vittoria in Gara 2 a Imola, oltre ad aver conquistato un ottimo 3° posto in Gara 1, e vorrà certamente ripetersi anche in terra laziale. Dal canto suo, Greco cerca ancora la prima affermazione, mentre Ferrara è andato a vuoto negli ultimi due appuntamenti, rovinando così la prima parte di stagione dove aveva conquistato ben tre successi. Confermato ieri il ritorno in pista di Nicola Baldan con M1RA, dopo che la Hyundai della Pit Lane Competizione è irreparabilmente recuperabile; il veneto ha lottato duro per poter essere di nuovo in forma, ma dal suo 4° posto e con soli 64.5 in tasca sarà un’impresa risalire in vetta. Pronto al debutto Kevin Ceccon, che aveva già guidato le TCR nel FIA World Touring Car Cup in Slovacchia cogliendo un buon 6° posto in Gara 3. Attenzione a Enrico Bettera, Jürgen Schmarl e Andrea Larini, pronti a prendersi la seconda vittoria in stagione.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati