FIA F2 | Boccolacci promosso alla MP Motosport al posto di Merhi

Il francese al via dal Belgio fino a fine stagione

La MP Motorsport ha deciso di promuovere nel FIA Formula 2 Dorian Boccolacci, che già correva in GP3 Series con il team olandese. Per Roberto Merhi è tempo di far le valigie e lasciare il posto al francese, sebbene lo spagnolo aveva conquistato l'unico podio stagionale della squadra.
FIA F2 | Boccolacci promosso alla MP Motosport al posto di Merhi

Nuovo arrivo nel FIA Formula 2 per il round di Spa-Francorchamps: come avevamo già anticipato, Dorian Boccolacci prenderà parte alla corsa belga più le restanti, prendendo il volante di Roberto Merhi alla MP Motosport e affiancando Ralph Boschung.

Boccolacci al via con MP Motorsport in Belgio

Una mossa quasi copiata da Trident, che aveva deciso di sostituire Santino Ferrucci con Alessio Lorandi – sebbene con motivazioni diverse. La squadra olandese ha voluto scartare il pilota spagnolo dopo i recenti risultati e il 3° posto ottenuto a Monaco, unito alla sua esperienza in Formula 1 con Manor, non ha salvato il suo posto, portando così il francese alla serie superiore della GP3 Series, dove ha colto la recente vittoria in Ungheria sempre con MP Motorsport. Boccolacci ora ha la possibilità di mostrare le sue doti velocistiche nella seconda formula su un circuito impegnativo come quello di Spa-Francorchamps, oltre a rilanciare il proprio team nella classifica a squadre dove occupa solamente l’8° posto davanti solo alla BWT Arden e a Trident. In passato, il transalpino aveva conquistato un 2° posto nella Formula 4 francese e nell’Eurocup Formula Renault 2.0.

Fine amara per Merhi,  suo l’unico podio della MP Motorsport

Durante la stagione, Merhi ha comunque brillato rispetto al compagno di squadra Boschung, conquistando ben 41 punti contro i 13 dello svizzero, andando a punti in ben sei occasioni non contando anche il podio poi cancellato dopo alcune verifiche tecniche in Francia, a Le Castellet. Un peccato, dato che lo spagnolo ha dimostrato una certa aggressività che ha permesso alla compagine olandese di prendere più di quanto potesse.

Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati