La Volkswagen I.D. R Pikes Peak frantuma il record delle elettriche a Goodwood

Prestazione da urlo per la vettura tedesca

Grande prestazione per la Volkswagen I.D. R Pikes Peak al Goodwood Festival of Speed, dove Romain Dumas ha battuto il record riservato alle vetture elettriche con un tempo mozzafiato di 43”86, tre settimane dopo la vittoria alla Pikes Peak.
La Volkswagen I.D. R Pikes Peak frantuma il record delle elettriche a Goodwood

Altro record infranto dalla Volkswagen I.D. R Pikes Peak: con soli 43”86 Romain Dumas ha ottenuto il tempo più veloce tra le elettriche al Goodwood Festival of Speed, appena tre settimane dopo il record assoluto alla leggendaria Pikes Peak International Hill Climb, negli Stati Uniti.

Il pilota francese ha superato di circa quattro secondi il miglior tempo per un’auto elettrica a Goodwood, registrato nel 2013. Il record assoluto appartiene ancora all’ex pilota di Formula 1 Nick Heidfeld, che completò il tracciato di 1,86 chilometri in 41,6 secondi al volante di una McLaren-Mercedes MP4/13 F.1 nel 1999.  «Ancora una volta, la I.D. R Pikes Peak ha dimostrato di essere un’ambasciatrice fantastica per la nostra gamma I.D. totalmente elettrica» – ha affermato Herbert Diess, Presidente del Consiglio d’Amministrazione del Gruppo Volkswagen – «Vorrei ringraziare tutta la squadra. Dopo il grande successo alla Pikes Peak, a Goodwood abbiamo dimostrato di nuovo quanto le prestazioni di un’auto elettrica da competizione possano essere straordinarie. È una vetrina ideale per la nostra grande offensiva elettrica che comincerà il prossimo anno». «Goodwood è un evento fantastico e sono davvero felice di avere vinto di fronte a un pubblico di appassionati così entusiasta» – ha aggiunto Dumas – «Il percorso della cronoscalata è breve ma spesso sporco e quindi non bisogna sottovalutarlo. Comunque è stato un grande onore guidare qui a Goodwood. Si incontrano così tanti piloti fantastici, inoltre le auto e le moto presenti abbracciano un secolo di motorsport. È unico».

Oltre a Dumas con la I.D. R Pikes Peak da 500 kW (680 CV), Volkswagen ha portato a Goodwood anche Hans-Joachim Stuck, Jochi Kleint e la Golf 2 Bi-Motor Pikes Peak del 1987 da 652 CV, l’ultima auto con cui il marchio tedesco aveva partecipato alla celebre cronoscalata statunitense, in un Festival of Speed che ha registrato ben 200.000 appassionati nelle quattro giornate di festa.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati