FIA F3 | Spa-Francorchamps 2018: Anteprima e Orari del weekend

Quinto round stagionale e giro di boa della serie

Il FIA Formula 3 European Championship si prepara a vivere l'emozionante week-end di Spa-Francorchamps, nella bellissima cornice della 24 Ore del Blancpain GT Series. Marcus Armstrong si presenta ancora una volta da favorito.
FIA F3 | Spa-Francorchamps 2018: Anteprima e Orari del weekend

Se la maturità è l’esame più importante delle scuole superiori, il circuito di Spa-Francorchamps è la prova con la P maiuscola per ogni pilota che sogna la Formula 1. Questo week-end i protagonisti del FIA Formula 3 European Championship correranno nientepopodimeno che nel circuito delle Ardenne, considerato uno dei più difficili nel panorama internazionale e in concomitanza con la 24 Ore.

Programma e orari

Venerdì 27 luglio

09.00 – Prove Libere 1 (40 minuti)
09.45 – Prove Libere 2 (40 minuti)
13.25 – Qualifiche 1 (20 minuti)
16.55 – Qualifiche 2 (20 minuti) e Qualifiche 3

Sabato 28 luglio
11.05 – Gara 1 (35 minuti)
15.05 – Gara 2 (35 minuti)

Domenica 29 luglio
09.20 – Gara 3 (35 minuti)

Anteprima del week-end

Marcus Armstrong è l’uomo da battere, ancora saldo in testa alla classifica con ben 131 punti. Il giovane pilota neozelandese viene da un fine settimana a Zandvoort molto discreto, con un 2° e un 4° posto seguiti però da uno zero in casella nella pazza Gara 3 olandese. In Belgio, Armstrong dovrà difendersi dai compagni di squadra Guan Yu Zhou, sempre a podio nei Paesi Bassi e distanziato di un solo punto, e da Ralf Aron, che ha siglato una doppietta a Zandvoort. Attenzione anche agli avversari più lontani: Dan Ticktum vorrà rifarsi delle deludenti prestazioni dell’ultimo round, così come Enaam Ahmed che, fino al Norisring, era leader della serie. Molti sono i piloti al debutto nella palestra belga, tra cui lo stesso Ahmed e l’estone Jüri Vips – 6° in classifica e con una vittoria all’attivo –, oltre al quinto pilota della Prema Robert Shwartzman. Occhi puntati anche su Ferdinand Habsburg, che qui fece saltare il banco lo scorso anno in Gara 2. «Spa-Francorchamps è una pista fantastica, con tutto ciò che un pilota possa amare» – ha detto l’alfiere di Hitech GP Alex Palou«Frenate dure, curve veloci e sezioni lente. Se si vuole fare un buon tempo bisogna essere attenti in ogni punto. Inoltre, il circuito offre ottime possibilità di sorpasso, che rende le gare emozionanti».

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati