Suzuki Rally Trophy | Rally di Roma Capitale: Cogni l’avversario da battere

Il piacentino dovrà guardarsi anzitutto da Martinelli e Poggio

Tutto pronto per il terzultimo round del Suzuki Rally Trophy 2018, con il favorito Giorgio Cogni che dovrà difendere la leadership contro Martinelli e Poggio al Rally di Roma Capitale
Suzuki Rally Trophy | Rally di Roma Capitale: Cogni l’avversario da battere

Torna il CIR con il Rally di Roma Capitale 2018 e tornano, dopo una pausa coincidente con il San Marino su sterrato, anche i trofei monomarca come il Suzuki Rally Trophy, con protagoniste le Swift Sport 1.6 e Swift Boosterjet 1.0. Sarà il terzultimo appuntamento di stagione: le cose iniziano a farsi sempre più serie in ottica vittoria finale per gli equipaggi, che saranno in sette a sfidarsi sugli asfalti del territorio laziale lungo questo weekend.

Martinelli e Poggio i primi avversari di Cogni al Rally di Roma Capitale. Sfida anche tra le Swift

Giorgio Cogni, sulla Swift Sport 1.6 per Meteco Corse, è l’attuale leader del campionato monomarca dopo aver vinto tre round consecutivi su quattro totali. Il piacentino guidato da Gabriele Zanni in classifica guida al momento con 70 punti, 18 in più rispetto al diretto inseguitore Stefano Martinelli (sulla Boosterjet 1.0 per GR Motorsport) e 21 in più rispetto al terzo posto di Fabio Poggio (su un’altra Boosterjet, però per Almaracing), i quali sono chiamati ad iniziare le manovre per la rimonta ed il sorpasso ai danni di Cogni.
Non è soltanto una sfida tra i piloti ma anche tra i due modelli della Suzuki Swift: ad occhio sembrerebbe che la Sport 1.6 R1B dell’attuale leader sia la più performante e vincente, ma andando in profondità si capisce che le compatte Boosterjet 1.0 nella versione sportiva Racing Start, studiata appositamente per i rally, non siano da meno (anzi, a tratti persino superiori). Ne è la prova che due gradini del podio della classifica generale sono proprio occupati da questi modelli della casa di Hamamatsu, la cui crescita è esponenziale: in ogni caso per un bilancio finale attendiamo la fine del campionato 2018.
Nel frattempo uno dei piloti su Boosterjet quale il già citato Poggio si sta confermando rookie dell’anno, come ha dimostrato anche all’ultimo appuntamento del monomarca al Rallye Elba mentre Martinelli, che proprio sull’isola toscana debuttava a bordo della compatta, non è ancora riuscito a trovare il giusto feeling con la vettura. Vedremo se a Roma le cose saranno cambiate.
Tra gli altri piloti citiamo anche Andrea Scalzotto, autore di buone performance in stagione (come la lotta gomito a gomito con Cogni all’Elba) certificate dal suo quinto posto in classifica, che potrebbe migliorare anche in considerazione del fatto che l’attuale quarto, Simone Rivia, sarà assente in questo round. Inoltre saranno della partita anche il rientrante Marco Caldani, Rino Lunelli ed il terzo classificato nel Suzuki Rally Trophy 2014, nonché primo Campione Italiano R1, Andrea Iacconi.

Suzuki Rally Trophy 2018: la start list del Rally di Roma Capitale

101 Giorgio Cogni – Gabriele Zanni (Suzuki SWIFT Sport 1.6 R1B)
102 Andrea Scalzotto – Christian Buccino (Suzuki SWIFT Sport 1.6 R1B)
103 Stefano Martinelli – Sara Baldacci (Suzuki SWIFT Boosterjet 1.0 RSTB)
104 Fabio Poggio – Alessandra Cavallotto (Suzuki SWIFT Boosterjet 1.0 RSTB)
105 Marco Caldani – Joe D’Alessandro (Suzuki SWIFT Boosterjet 1.0 RSTB)
106 Rino Lunelli – Valentino Morelli (Suzuki SWIFT Boosterjet 1.0 RSTB)
107 Andrea Iacconi – Marina Bertonasco (Suzuki SWIFT Boosterjet 1.0 RSTB)

Suzuki Rally Trophy 2018: le classifiche prima del Rally di Roma Capitale e i vincitori di ogni round


Piloti:
Cogni Giorgio TOT 70; Martinelli Stefano 52; Poggio Fabio 49; Rivia Simone 42; Scalzotto Andrea 36; Denaro Sergio 12; Peloso Corrado 10; Caldani Marco e Cazzola Martino 8; Soliani Marco e Strabello Paolo; Pollarolo Andrea 6. Navigatori: Zanni Gabriele TOT 70; Baldacci Sara 52; Cavallotto Alessandra 31; Faettini Nicolò 28; Andrian Fabio 22; Iguera Massimo 10; D’Alessandro Joe 8; De Paoli Marta e Pozzoni Alessandra 6.

Vincitori round Suzuki Rally Trophy 2018: Rally Il Ciocco e Valle del Serchio – Simone Rivia e Nicolò Faettini; Rally Sanremo – Giorgio Cogni e Gabriele Zanni; Targa Florio – Giorgio Cogni e Gabriele Zanni; Rally Elba – Giorgio Cogni e Gabriele Zanni.

Calendario Suzuki Rally Trophy: 25 marzo 41° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio; 15 aprile Rally Sanremo; 6 maggio 102° Targa Florio; 27 maggio 51° Rally Elba 2018; 22 luglio Rally Roma Capitale; 23 settembre 25° Rally Adriatico (terra); 14 ottobre 36° Rally Due Valli.

Albo d’Oro Suzuki Rally Trophy
: 2014 Michele Tassone; 2015 Alessandro Uliana; 2016 Jacopo Lucarelli, Under 25 Coppe; 2017 Lorenzo Coppe, Under 25 Lorenzo Coppe, Campione Italiano R1 Stefano Martinelli.

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati