CIR | Anche il Peugeot Competition Top 208 fa tappa a Roma

Appuntamento al Rally di Roma Capitale

Il Rally di Roma Capitale ospita anche il Peugeot Competition Top 208, monomarca dove la lotta per il vertice è ancora apertissima. Ecco gli equipaggi in gara
CIR | Anche il Peugeot Competition Top 208 fa tappa a Roma

Il Rally di Roma Capitale 2018 si distingue per programma di competizioni affollato come una legione romana: tra i vari campionati paralleli e monomarca che condividono il weekend del 19-22 luglio ci sarà anche il Peugeot Competition Top 208, quarto appuntamento stagionale, che mette a disposizione del vincitore del torneo un sedile da pilota ufficiale Peugeot Sport Italia nella stagione 2018 del CIR Junior.

Peugeot Competition Top 208: gli equipaggi al via al Rally di Roma Capitale

Sarà una tappa del monomarca molto particolare, perché il round nel Lazio del CIR ospita anche la tappa del Campionato Europeo FIA, e di conseguenza il programma è più ampio del solito e il livello competitivo altrettanto alto. Ben 60 (circa) i chilometri in più rispetto al solito previsti nel weekend che vedrà gli equipaggio impegnati lungo 206 km di speciali: a due prove dalla fine del Peugeot Competition Top 208 il Rally di Roma Capitale, su asfalto, è una chiamata alle armi per i piloti selezionati dalla divisione Sport Italia della casa francese e da Pirelli che sono ancora  in cerca di conferme o rimonte.
Tommaso Ciuffi ed Andrea Mazzocchi sono entrambi appaiati in testa alla classifica con lo stesso punteggio: il toscano era partito alla grande in questa stagione vincendo al Ciocco, alla Targa Florio e alla prova internazionale del Lirenas, ma poi ha dovuto fare i conti con due ritiri al Rally Italia Sardegna e al San Marino , mentre al recente Rally del Casentino il pilota ACI Team Italia ha concluso al quarto posto assoluto e al settimo nella categoria, dopo una gara tra alti e bassi e tanti colpi di scena.
Mazzocchi invece è reduce dal suo primo trionfo in carriera conquistato grazie alla vittoria al Rallyday RACE della scorsa settimana a bordo della Peugeot 208 R2B, in quella che è stata una sorta di prova generale del Rally Capitolino.
Segue in classifica Jacopo Trevisani, attuale terzo nonché leader assoluto nello scorso San Marino Rally dove ha messo a segno l’hat trick con i primi posti nel Peugeot Competition TOP 208, nel CIR Junior e nella categoria della 2 Ruote Motrici dopo una lotta ingaggiata contro Lorenzo Coppe.
Ultima chiamata per tentare di insidiare le posizioni di vertice invece per Davide Nicelli, Alessandro Nerobutto e Stefano Strabello. In tutto saranno diciannove le Peugeot 208 R2B iscritte al rally di Roma Capitale, di cui otto (su dodici vetture totali) allo partenza dell’ERC Junior, come quella dell’attuale leader europeo Diogo Gago, e quasi la totalità (undici su dodici) nel CIR.

La sesta edizione del Rally di Roma Capitale partirà venerdì 20 luglio con la prova speciale spettacolo dell’ACI Arena nei pressi del Palazzo della Civiltà Italiana, e si concluderà domenica 22 con la PS del Lungomare di Ostia.

Classifica Peugeot Competition TOP 208 prima del Rally di Roma Capitale

1. Tommaso Ciuffi e Andrea Mazzocchi 36 punti, 3. Jacopo Trevisani 20; 4. Lorenzo Coppe 14; 5. Davide
Nicelli 12; 6. Michele Griso 6; 7. Fabio Battilani 4; 8. Alessandro Nerobutto 3, 9. Stefano
Strabello 2, 10. Nicola Fiorillo 1.

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati