WTCR | Ceccon pronto al debutto nella serie in Slovacchia

Sostituirà Gianni Morbidelli al Team Mulsanne

Un nuovo volto appare nel FIA World Touring Car Cup: è quello di Kevin Ceccon, che sostituirà Gianni Morbidelli al Team Mulsanne in Slovacchia e pronto al debutto nella serie con un'Alfa Romeo Giulietta TCR by Romeo Ferraris.
WTCR | Ceccon pronto al debutto nella serie in Slovacchia

Solamente ieri avevamo annunciato l’addio di Gianni Morbidelli dal FIA World Touring Car Cup, dopo un comunicato del Team Mulsanne che aveva deciso di appiedare il pilota italiano che salterà quindi il prossimo round in Slovacchia, allo Slovakia Ring.

Kevin Ceccon al debutto nel WTCR con Alfa Romeo

Non si trova impreparata la squadra che porta in pista le Alfa Romeo Giulietta TCR di Romeo Ferraris: infatti, al posto del 50enne ci sarà infatti Kevin Ceccon, che sarà in pista già proprio in Slovacchia con la vettura tricolore. Il giovane driver lombardo – che ha un passato in GP2, GP3 e che ha recentemente corso nel Blancpain – è quindi pronto a lanciarsi in una nuova avventura, dopo aver assaggiato una Formula 1 nel lontano 2011. «Voglio ringraziare Romeo Ferraris e il Team Mulsanne per la chiamata» – ha dichiarato il 24enne – «Non mi aspettavo questa chance, in una stagione povera per me sotto l’aspetto sportivo. Prendere parte al FIA WTCR è un sogno che diventa realtà, ho visto tutte le gare su Eurosport e ho avuto modo di commentarne qualcuna, ma ora non ci credo che sarò in pista in Slovacchia! Sarà una dura sfida ma sono motivato a dare il 110% del mio potenziale».

Una parola l’ha aggiunta anche Michela Cerruti, Operations Manager di Romeo Ferraris: «Siamo pronti nell’annunciare un nuovo membro nella nostra famiglia, ovvero Kevin Ceccon, una giovane promessa nel campo internazionale che ha dimostrato il suo talento e la sua professionalità nelle monoposto. Debuttare su una touring car subito sarà una sfida per lui, ma crediamo nel suo potenziale».

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati