Cupra e-Racer, primo test per la touring tutta elettrica [VIDEO]

La Cupra e-Racer ha girato sul circuito di Zagabria

È giunto il momento per la Cupra e-Racer di muovere i primi passi elettrici in vista del Campionato E-TCR, dedicato alle Touring Car elettriche.
Cupra e-Racer, primo test per la touring tutta elettrica [VIDEO]

Dopo alcuni mesi di silenzio Seat ha mostrato i progressi della sua Cupra e-Racer, la vettura su base Leon che nel 2019 prenderà parte al Campionato E-TCR. Con regolamento condiviso con il TCR International Series, la “E” apposta davanti segnala che questa neonata categoria sarà aperta soltanto a vetture Touring con motorizzazione full-electric.

La vettura

La e-Racer di Cupra, che prima contraddistingueva le più sportive della casa spagnola, ora è un brand a sé con tanto di logo dedicato. Parlando della vettura, sappiamo che dal punto di vista della meccanica ha un motore elettrico – posto sull’asse posteriore – in grado di erogare fino a 500 kW, cioè 680 CV. Questo le permette di compiere lo 0-100 km/h in poco più di 3 secondi nonostante un peso di circa 400 kg superiore alla sorella con motore termico turbo. Il pack di batterie della e-Racer è composto da 6.072 pile cilindriche, l’equivalente delle batterie di 9.000 cellulari. Maggiori informazioni nel nostro articolo di Marzo possono essere lette cliccando qui.

Il primo Test presso Zagabria

Tramite il video che potete trovare in testa all’articolo si può vedere come la Cupra e-Racer abbia svolto con successo i primi giri presso il Circuito di Zagabria, in Croazia. L’Automotodrom Grobnik è stato dunque palcoscenico per il debutto della Touring Car elettrica spagnola. Al termine dei test gli ingegneri hanno fatto sapere: «Tutti i sistemi elettrici, elettronici, di batterie, raffreddamento e propulsione erano già stati collaudati separatamente. Sulla pista di Zagreb sono stati integrati per la prima volta tutti gli elementi dando così inizio al rodaggio, con sensazioni molto positive nella squadra Cupra. Le condizioni della pista, dovute alle alte temperature durante i test, hanno confermato che la Cupra e-Racer è pronta per poter affrontare le sfide della competizione. I primi test sono stati portati infatti a termine con risultati molto positivi».

I dati raccolti serviranno per sviluppare ulteriormente la Cupra e-Racer e renderla pronta in vista del Campionato E-TCR che comincerà nel 2019, anche se non è stata al momento presentata una bozza di calendario. A lanciare il guanto di sfida verso le altre case, già impegnate nelle TCR Series e non, è Matthias Rabe (Vicepresidente Ricerca e Sviluppo di SEAT): «Con la Cupra e-Racer vogliamo portare le gare a un altro livello. Stiamo lavorando con l’obiettivo di dimostrare di essere in grado di reinventare il motorsport e avere successo in questo. Il motorsport è uno dei pilastri del marchio Cupra, e siamo orgogliosi della squadra che sta rendendo possibile la realizzazione di questa vettura elettrica da gara».

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati