CIR

CIR | Orange1 Racing, Simone Campedelli pronto al Rally San Marino

Rally su terra e aria di rivincita per il pilota romagnolo

Orange1 Racing questo weekend sarà impegnata con Simone Campedelli e Tania Canton a bordo della Ford Fiesta R5 nel rally sterrato di San Marino.
CIR | Orange1 Racing, Simone Campedelli pronto al Rally San Marino

C’è aria di riscatto questo weekend per Simone Campedelli e Tania Canton, che saranno impegnati nel Campionato Italiano Rally con la tappa del 46° San Marino Rally, nonché prima prova di quest’anno che si svolgerà interamente su terra.

Il programma prevede l’apertura Venerdì 29 giugno verso le ore 15 (per maggiori dettagli clicca qui). L’alfiere di Orange1 Racing sarà nuovamente a bordo della Ford Fiesta R5 preparata da Vieffecorse e questa volta dovrà vedersela con le strade sterrate dopo circa un anno dall’ultimo evento. Un weekend che il pilota originario di Cesena sente un po’ come quello di casa, e non lo nasconde al telefono, raggiunto da una nostra chiamata tra una prova e l’altra in vista dell’imminente impegno: «Arriviamo sulla terra e sono vicino al mio luogo di nascita, dobbiamo cercare di restare concentrati e di riprendere quel feeling che avevamo ad inizio stagione dopo i due stop consecutivi. L’importante questo weekend sarà dunque rimanere concentrati su noi stessi. Mi sento bene e sono pronto, non vedo l’ora di cominciare questo Rally San Marino!».

Campedelli ha poi continuato: «Oggi abbiamo compiuto il test collettivo con circa una quarantina di chilometri all’attivo, dove ho ripreso un po’ di feeling con la guida su terra. Era da circa dodici mesi che non giravamo con queste condizioni. Sento la mia Fiesta R5 ben settata e l’importante sarà fare bene in gara». Ricordiamo che le Pantere Alate arrivano da un Rallye Elba che era partito nel migliore dei modi, con la testa della classifica al termine della prima giornata, ma che si era concluso con grande rammarico la mattina successiva in seguito ad una toccata che ha portato alla rottura della sospensione. In classifica Campedelli-Canton si trovano a poter ancora lottare per il titolo tricolore sfidando l’inossidabile coppia Peugeot Ucci-Ussi e la Skoda Fabia di Umberto Scandola. Non è da escludersi che il rally sammarinese con la presenza dello sterrato possa rimescolare le carte in gioco.

Alta la carica del Presidente di Orange1 Racing, Armando Donazzan (a sinistra nella foto di copertina), che dopo il ritiro dell’Elba non si era scoraggiato ed aveva anzi alzato il tiro, sostenendo Campedelli nella corsa alla prima vittoria stagionale ed al titolo al grido di: «Andiamo avanti così e riempieremo il mondo del Rally di Orange1!».

 

Crediti immagine Copertina: Simone Campedelli / Orange1 Racing

Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati