CIWRC | Manuel Sossella vince il Rally della Marca 2018. Albertini sempre leader

L'equipaggio su Ford Fiesta WRC domina il Rally della Marca

CIWRC L'edizione numero 35 del Rally della Marca non vede un nuovo successo di Stefano Albertini, che scivola al terzo posto, ma di Manuel Sossella guidato da Gabriele Falzone. Peloso si conferma invece nella Suzuki Rally Cup. Le classifiche finali
CIWRC | Manuel Sossella vince il Rally della Marca 2018. Albertini sempre leader

Assente in Salento, Manuel Sossella si è rifatto in Veneto, vincendo per la prima volta in carriera il 35esimo Rally della Marca. Il terzo appuntamento del Campionato Italiano WRC, organizzato dalla Motor Group di Montebelluna, è stato appannaggio del vicentino guidato dalle note da Gabriele Falzone su Ford Fiesta WRC, a cui seguono sul podio Corrado Fontana e Nicola Arena su Hyundai i20 WRC e il leader del campionato Stefano Albertini, che mantiene la vetta del CIWRC, guidato da Danilo Fappani su un’altra Ford Fiesta WRC.

Rally della Marca 2018, la top ten finale

Sembrava che le terre di Valdobbiadene e dell’omonimo prosecco potessero essere l’ennesima cornice ad una nuova vittoria stagionale del campione CIWRC 2017, già trionfatore nei primi due appuntamenti di stagione e che invece ha combattuto per un piazzamento sul podio con Fontana. Il bresciano è partito in questo Rally della Marca con il piede giusto portandosi in vetta alla classifica assoluta nella prima speciale di oggi, la Monte Cesen 1 e vincendone la seconda ripetizione, ma dopo la PS2 la generale ha avuto un solo padrone, ovvero Sossella, rimasto in vetta sino alla fine. L’ultimo giro su Monte Tomba ha messo una pietra tombale (si consenta l’orrido calembour) sul resto del podio, con Fontana che mette a segno l’attacco decisivo che relega Albertini al terzo posto, separati da solo 1”5, mentre Sossella conclude con un vantaggio di 7”4 sul diretto inseguitore.

Quarto l’equipaggio formato da Luca Pedersoli ed Anna Tomasi su Citroen DS3 WRC, che approfittano del ritiro di Paolo Porro e Paolo Cargnelutti vittime di un guasto tecnico alla loro Ford Fiesta WRC che li ha colpiti nella penultima PS. Si ritirano anzitempo anche il vincitore del Rally della Marca 2016 Marco Signor e Patrick Bernardi, che pagano la rottura meccanica subita alla Ford Fiesta WRC.
Quinto posto per Simone Miele e Lisa Bollito, che vincono la prova spettacolo di “Zadraring” che ha aperto il programma venerdì sera, ma traditi dalla loro Citroen DS3 WRC  nel resto della gara per via di un problema al cambio. Sesto Antonio Forato che debuttava sulla Skoda Fabia R5, primo tra le vetture non WRC nella classifica finale, seguito da un altro pilota su Fabia R5, Efrem Bianco. Anche tra le R5 ci sono stati dei ritiri come quello di Andrea Carella sull’ultimo giro del Monte Cesen, uscendo di strada con la sua Peugeot 208 T16 R5. Tornando alla top ten, “Pedro” ed Emanuele Baldaccini su Hyundai i20 WRC si piazzano all’ottavo posto, mentre al nono e al decimo troviamo rispettivamente due piloti della classe S2000, ovvero Matteo Daprà su Skoda Favia e Giampaolo Bizzotto su Peugeot 207.

Al Suzuki Rally Cup, invece, non ci sono state sorprese: anche al Rally della Marca si conferma leader Corrado Peloso sulla Swift R1B, che la ha meglio su Stefano Martinelli sulla Boosterjet RSTB 1.0 e Roberto Pellé, terzo su Suzuki Swift Sport R1.

Rally della Marca 2018, le classifiche

35esimo Rally della Marca, classifica finale: 1. Sossella-Falzone (Ford Fiesta Wrc) in 1:27’11.2; 2. Fontana-Arena (Hyundai i20 Wrc) a 7.4; 3. Albertini-Fappani (Ford Fiesta Wrc) a 8.9; 4. Pedersoli-Tomasi (Citroen DS3 Wrc) a 1’16.7; 5. Miele-Bollito (Citroen Ds3 Wrc) a 1’23.7; 6. Forato- Gasparatto (Skoda Fabia R5) a 2’36.9; 7. Bianco-Lamonato (Skoda Fabia R5) a 3’10.1; 8. Pedro-Baldaccini (Hyundai i20 Wrc) a 3’33.6; 9.Daprà-Andrian (Skoda Fabia S2000) a 6’09.5; 10.Bizzotto-Tommasini (Peugeot 207 S2000) a 6’30.2.

Classifica Assoluta CIWRC 2018 dopo Rally della Marca: Albertini 40; Sossella 25; Fontana 24; Porro 17; Miele 14; Pedro 12.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati