Abarth 124 GT4, test per un prototipo a Franciacorta [VIDEO]

L'Abarth 124 GT4 avrebbe lo stesso motore della 124 Rally

Abarth 124 GT4 pizzicata all'Autodromo di Franciacorta durante alcuni test, potrebbe correre nel Campionato Europeo 2019 o nel Monomarca.

A Franciacorta è stato fotografato il prototipo di una Abarth 124 GT4, modello che non è mai stato annunciato e che quanto raccolto dalla nostra Redazione sembra essere sviluppato da Abarth stessa, dunque con il consenso di FCA.

A mostrare per prima le foto del modello camuffato la pagina Facebook Abarth 124 Rally, che incentra i suoi contenuti sulla spider di casa Fiat. Attualmente la 124 Rally è la versione più sportiva per il mondo del Motorsport: presentata circa due anni fa ufficialmente al Monza Rally Show, partecipa alla categoria R-GT. E proprio nel Monza Rally Show disputatosi lo scorso inverno ha mostrato un eccellente potenziale nelle mani di Andrea Nucita. Motore anteriore e trazione posteriore, con un peso davvero ridotto (circa 1000 chilogrammi, ma non si hanno dei dati ufficiali precisi) l’Abarth 124 Rally prende anche parte al Campionato FIA WRC, acquistata da diversi Team.

Passando alla meccanica, la versione Rally eroga circa 300 CV. Ci hanno fatto sapere che il prototipo dell’Abarth 124 GT4 monta lo stesso motore della sorella, ossia il 1750 cc di derivazione Alfa Romeo (montato sulla 4C) con turbocompressore. Sempre con l’ago della bilancia vicino alla tonnellata il propulsore sarebbe stato rivisitato profondamente in ogni sua parte per innalzare ulteriormente la potenza, che per pareggiare con le principali rivali necessiterebbe di almeno 380 cavalli. Il progetto tutto sommato non sembra essere nuovissimo e nasce da un’idea di Ruben Wainberg (Capo Design di Abarth), che come ogni designer di ampia cultura automobilistica ha intravisto la possibilità di rendere la 124 Spider una vettura altamente performante su circuito.

Le foto del resto parlano chiaro: l’aerodinamica fa da padrona. Ampli splitter, prese d’aria sul cofano, parafanghi allargati, rollbar, estrattore al posteriore ed un alettone che dice la sua. Il corpo inoltre è decisamente più rigido della sorella a tetto aperto, in quanto l’Abarth 124 GT4 sfrutta l’hard-top introdotto con la 124 GT coupé. Se effettivamente lo sviluppo portasse a buoni esiti e vi fossero clienti interessati, la 124 GT4 potrebbe prendere vita entro la fine dell’anno e partecipare al GT4 European Series sfidando marchi blasonati quali Alpine, Porsche, Mercedes, Ford, BMW e Ginetta. Speriamo che questo sia il prologo di una bella storia italiana nel Motorsport.

Crediti Immagini: Abarth 124 Rally – Pagina Facebook

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati