FIA F2 | GP Francia 2018, anteprima e orari del weekend

Tutti alla caccia di Norris

La Formula 1 torna in Francia dopo un’assenza durata ben dieci anni e assieme a lei ci sarà anche la Formula 2, giunta al suo quinto round stagionale. Lando Norris comanda saldamente la classifica piloti, ma attenzione ad Artem Markelov e compagnia varia!
FIA F2 | GP Francia 2018, anteprima e orari del weekend

Era dai tempi di Magny-Cours che la Formula 1 non correva il Gran Premio di Francia, l’ultimo nel 2008 che vide protagonista la Ferrari con Felipe Massa e Kimi Raikkonen. Dieci anni son passati ed è ora di tornare: la Formula 2 sarà anch’essa protagonista del week-end francese.

Il circuito di Le Castellet è un tracciato veloce e non troppo impegnativo, dove conta il sostegno del motore e la velocità di punta. Con una lunghezza di 5.842 metri, il tracciato come uno tra i più lunghi del calendario e i protagonisti del FIA Formula 2 Championship lo conoscono bene, dopo aver affrontato i test invernali a marzo, dove Lando Norris e George Russell erano risultati i più veloci nella due giorni. «Mi piace Le Castellet» – ha detto Norris – «È un circuito dove mi piace guidare e sono sempre andato bene. Non sarà semplice sorpassare, ma è possibile farlo. Le qualifiche sono importanti, ma non è la fine del mondo partire dietro. In passato l’usura delle gomme era abbastanza elevata, ma nei test che abbiamo fatto prima di iniziare la stagione ci avevano detto la situazione opposta». Il britannico della Carlin è in vetta alla classifica grazie a due buoni risultati nell’ultimo appuntamento di Monaco, sfruttando anche i vari passi falsi dei propri avversari; l’unico ad aver tenuto una buona distanza è stato Artem Markelov, 1° e 4° nelle due manche monegasche e arrivato a pari punti con Alexander Albon, finito sempre ko. Il già nominato Russell aveva “copiato” gli stessi risultati di Albon, così come Jack Aitken; i due sono chiamati a rilanciare le proprie ambizioni per il titolo proprio al Paul Ricard.

Si parte domani con le prove libere e le qualifiche, mentre sabato e domenica ci saranno rispettivamente le due gare che assegneranno i punti per il campionato.

Il programma (orari italiani)

Venerdì 22 giugno
13.55 – Prove Libere
17.55 – Qualifiche 1

Sabato 23 giugno
17.45 – Gara 1 (30 giri)

Domenica 24 giugno
12.00 – Gara 2 (21 giri)

Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati