CIR

CIR | Andreucci e Peugeot presentano il Rally San Marino [VIDEO]

Il via venerdì 29 giugno, conclusione il sabato sera

Siamo giunti al quinto round del Campionato Italiano Rally, che si presenta in San Marino con Paolo Andreucci in testa alla classifica piloti. Per il pilota della Peugeot potrebbe essere il giusto momento per poter avvicinare sempre più lo scudetto tricolore.
CIR | Andreucci e Peugeot presentano il Rally San Marino [VIDEO]

Un rally tosto, difficile e pieno di storia: il Rally di San Marino è giunto alla sua 46esima edizione e scatterà venerdì 29 giugno e si concluderà il sabato con l’arrivo a Borgo Maggiore alle 19.30. Ovviamente tra i protagonisti ci saranno Paolo Andreucci e Anna Andreussi con la loro Peugeot 208 T16.

Dopo aver colto la vittoria anche nell’ultimo round del Rally Elba, la coppia del Leone comanda nettamente la classifica con 57 punti, contro i 32 di Umberto Scandola e Guido D’Amore e il 27 di Andrea Crugnola e Danilo Pappani. A San Marino è il momento di svolta, dato che la corsa sanmarinese rappresenta il quinto appuntamento stagionale e al termine del campionato – escludendo proprio il Rally San Marino – mancano solamente altre tre corse. Dunque, giro di boa importantissimo per le speranze degli avversari di Andreucci, che si presenta negli Appennini con un bel vantaggio e, soprattutto, forte dell’esperienza in questo evento molto impegnativo, composto da tredici tratti cronometrati per un totale di 120 chilometri. Distese di ghiaia aspettano i piloti del tricolore, oltre alla classica speciale su asfalto nella città di San Marino. “La Casa” sarà la PS che aprirà il rally, iconico percorso che concede punti di osservazione davvero interessanti per il pubblico; sempre il venerdì ci saranno altri due grandi ritorni: la Sant’Agata Feltria e la Monte Benedetto, che verranno ripetute due volte con il riordino a Riccione alle ore 22.00. Il giorno seguente ci saranno le restanti prove, che verranno ripetute tre volte prima della conclusione alla sera.

Appuntamento quindi per il prossimo fine settimana, per un evento che saprà sicuramente regalare tante emozioni viste anche le impegnative prove su ghiaia.

Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati