Formula 4 Italia | Lorandi approfitta del weekend disastroso di Fittipaldi

Il pilota di Salò ha preso la testa del campionato con una bella doppietta

Formula 4 Italia - Tre corse spettacolari hanno tenuto i fan brianzoli con il fiato sospeso
Formula 4 Italia | Lorandi approfitta del weekend disastroso di Fittipaldi

DA MONZA – Il round di Monza del Campionato Italiano di Formula 4 potrebbe essere stato uno dei punti chiave della stagione. Sullo storico tracciato brianzolo, infatti, la classifica punti del campionato ha subito una vera e propria rivoluzione.

Ad uscire vincitore dal caldissimo fine settimana è stato Leonardo Lorandi, fratello minore di Alessio, impegnato in GP3. Il giovane pilota di Salò, miglior Rookie del campionato nel 2017, ha ottenuto una Pole Position e due vittorie, guadagnando di forza la leadership di campionato. Lorandi ha avuto un grosso aiuto da Enzo Fittipaldi che, arrivato a Monza da leader, è incappato in un weekend terribile. Il nipote del grande Emerson, pupillo del Ferrari Driver Academy, ha parzialmente salvato il bilancio con il quinto posto in gara tre, ma i due zeri nelle manche precedenti pesano tantissimo nell’economia del campionato.

Il brasiliano è scivolato addirittura al terzo posto in classifica generale, scavalcato anche da un buon Olli Caldwell, suo compagno di squadra in seno al team Prema, autore di un ottimo fine settimana a Monza, dove è salito sul podio in tutte e tre le corse. Caldwell però paga da Lorandi 23 punti di distacco, mentre Fittipaldi è addirittura sotto di 40.

Nel weekend monzese si è messo in grande evidenza il finlandese William Alatalo. Il pilota del team Mucke ha vissuto il miglior fine settimana della stagione, coronato da una bella vittoria in gara due e da un secondo e un quarto posto. L’idolo locale Federico Malvestiti, che abita a soli due chilometri dal tracciato, ha mancato l’appuntamento col podio su cui era salito ad Adria, ma è rimasto costantemente in top ten, consolidando la propria quinta posizione in classifica.

Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati