FIA F3 | Due successi per Ahmed, che vola alto in classifica a Budapest

In gara-1 vittoria a Ticktum

FIA Formula 3 – Nel secondo round stagionale all’Hungaroring il britannico Enaam Ahmed conquista i successi di gara-2 e gara-3 della domenica, oltre alla testa del campionato. Daniel Ticktum è risultato vincitore nella prima corsa e 2° nell’ultima.
FIA F3 | Due successi per Ahmed, che vola alto in classifica a Budapest

Quello ungherese sarà un fine settimana indimenticabile per Enaam Ahmed, trionfante in due gare su tre e ora nuovo leader del campionato europeo di Formula 3 anche grazie ai passi ai risultati non eccezionali dei suoi rivali. In gara-1 la coppa del vincitore è andata a Dan Ticktum, che ha colto un 2° posto in gara-3 ma un ritiro nella seconda.

Gara 1

Aveva conquistato la pole position nella prima manche come nel precedente appuntamento di Pau, ma stavolta Ticktum non ha sbagliato lo scatto dalla piazzola di partenza, involandosi così verso il suo primo successo nella serie. In una pista resa bagnata dalla pioggia, la partenza è stata certamente un grande prova per i piloti dell’europeo e qualcuno è incappato nell’errore: Marcus Armostrong è uno di questi, dopo aver rimediato una foratura dopo un contatto proprio con il britannico della Motopark. Secondo sul traguardo Ralf Aron, penalizzato poi di cinque secondi per partenza anticipata e retrocedendo 5°, lasciando così il gradino medio del podio al compagno Guan Yu Zhou, che aveva preceduto il russo Robert Shwartzman. Ottimo quarto posto per Mick Schumacher, mentre Juri Vips è 6° davanti ad Ahmed e Sacha Fenestraz, arrivato in Ungheria come leader del campionato ma sbalzato via dalla testa da Ticktum. Sprecone Alex Palou, che partiva dalla prima fila e partito malissimo, finendo poi solamente 12°.

Gara 2

Scattare meglio di Ticktum era un’impresa non da poco, ma Ahmed è riuscito ad aver la meglio del suo connazionale alla partenza. Dopo aver lottato con l’alfiere della Motopark nelle qualifiche, il pilota di casa Hitech è riuscito a imporsi allo start e a far sua gara-2. Il campione della British F.3 è stato perfetto, lasciando alle proprie spalle Armstrong e Palou che sono saliti con lui sul podio. E Ticktum? Per il portacolori Red Bull non è andata bene a causa di un problema ai freni durante il 5° giro, che lo ha costretto al ritiro. Altro importante risultato per Zhou, 4° davanti a Shwartzman e Jehan Daruvala, mentre Schumacher è 7°. Solamente 9° Sacha Fenestraz, preceduto anche da Ferdinand Habsburg. Fuori dai punti Ralf Aron, che ha concluso la corsa in 12esima posizione.

Gara 3

Domenica perfetta per Ahmed, che bissa il successo del mattino anche al pomeriggio. Il 18enne britannico, dopo aver preso la vetta della classifica proprio in gara-2, allunga ancora sui suoi diretti inseguitori arrivando a quota 83 punti in campionato. Niente da fare per Ticktum, accontentatosi del 2° posto davanti a un combattivo Schumacher, che si è fatto spazio per arrivare sul podio. Juri Vips è 4°, seguito da Zhou, Fenestraz e Aron. A punti per la prima volta Jonathan Aberdein, così come Nikita Troitskiy. Out Palou, così come Armstrong toccatosi dopo la prima curva con Ticktum.

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati