F4 Italia | Cifra record di 34 iscritti a Monza per il terzo round

Dopo gli ottimi numeri delle prime due gare

Formula 4 Italia – Dopo il successo nei primi due round di Adria e del Paul Ricard, la Formula 4 italiana si presenza a Monza con un parco partenti formato da ben trentaquattro monoposto, con piloti giovanissimi e pronti a darsi battaglia nel Tempio della Velocità.
F4 Italia | Cifra record di 34 iscritti a Monza per il terzo round

Al primo appuntamento di Adria c’erano 31 piloti, mentre nel secondo al Paul Ricard 33; a Monza – altro appuntamento su un circuito del Mondiale di Formula 1 dopo la tappa francese – la quota è salita a 34; l’Italian F4 Championship continua ad essere un successo internazionale per numero di piloti iscritti.

Il confronto con l’anno passato è impari, poiché all’Autodromo brianzolo si presentano solamente 19 piloti, che si sfidarono per il settimo e ultimo appuntamento della stagione. Nel 2017 Vallelunga fu il round con il maggior numero d’iscritti con 27 vetture sulla griglia di partenza, che sono comunque sette in meno di questo prossimo appuntamento in Lombardia. Ben 19 su 34 i rookie iscritti alla gara di questo fine settimana, a dimostrazione di un rinnovo costante di piloti, per un campionato che richiama giovani talenti da tutta Italia e non solo. L’ACI Racing Weekend di Monza sarà aperto a tutti con ingresso gratuito, per coloro che vorranno seguire le gare della Formula 4, del Campionato Italiano Sport Prototipi, delle Porsche Carrera Cup Italia e del F.2000 Italian Trophy.

Enzo Fittipaldi – a bordo della Prema – comanda la generale con 93 punti, mentre Leonardo Lorandi (Bhai Tech Racing) è secondo a 81. Terzo è il mattatore del fine settimana del Paul Ricard Frederik Vesti (Van Amersfoort Racing) che, senza aver partecipato alla gara di Adria e con due vittorie e un secondo posto in Francia, poteva ritrovarsi anche in testa alla classifica. Tra gli esordienti Gianluca Petecof (Prema Theodore Racing) è sempre più in vantaggio con 135 punti, seguito da Petr Ptacek (Bhai Tech Racing), l’unico pilota che per ora sembra essergli all’inseguimento.

Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati