NASCAR | Toyota pronta a sostituire la Camry con la Supra nel 2019

Alcuni indizi confermano questa teoria

NASCAR – Dopo aver introdotto la nuovissima Supra, la Toyota è intenzionata a sostituire la Camry della Xfinity Series, mantenendola comunque attiva nella Monster Energy Cup. Un cambio d'immagine per i giapponesi?
NASCAR | Toyota pronta a sostituire la Camry con la Supra nel 2019

Toyota pronta ad introdurre in Nord America la nuova Supra nella NASCAR? Secondo il Sport Business Journal sì, almeno quanto dicono alcune fonti interne alla casa giapponese, impegnata da anni nella serie statunitense con la sua berlina Carmy.

La Supra e la Carmy sono due vetture completamente differenti fra di loro: la prima è una sportiva per chi ama sfogarsi, mentre la seconda è una vettura affidabile per chi ama viaggiare tranquillo e in comodità, da solo o con la propria famiglia. Secondo alcuni dati di mercato, nel mese di aprile di quest’anno le vendite delle berline nipponiche negli Stati Uniti sono diminuite del 5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre i SUV e i truck sono in salita. Anche le auto sportive non stanno andando troppo bene, ma Toyota è convinta di questo passo e di sostituire nel 2019 la Camry della NASCAR Xfinity Cup, mantenendola comunque attiva nella Monster Energy Cup Series ; il motivo va da ritrovarsi nella volontà di un cambio d’immagine, da marchio affidabile a uno più racing e la Supra è il punto forte di Toyota. L’ultima volta che la Toyota vinse la Xfinity Series fu nel 2016, segnando 19 vittorie contro le 11 della rivale Chevrolet; quest’ultima ha già portato la Camaro nella serie maggiore quest’anno, mentre la Ford punta a sostituire la Fusion con la Mustang.

Il modello Supra potrebbe orientarsi verso le forme e le geometrie della BMW Z4, che potrebbe essere un’ottima strategia di mercato per i giapponesi. Vedremo come si muoveranno, visto che la Supra è confermata in vendita a partire dall’inizio 2019 e Daytona è prevista sempre a febbraio.

Leggi altri articoli in NASCAR

Commenti chiusi

Articoli correlati