Peugeot 208 Rally Cup | Rossel si prende anche il Rally d’Antibes

Cronaca e risultati del rally

Peugeot 208 Rally Cup – Nel secondo round stagionale del monomarca Yohan Rossel conquista un altro successo, importante per il suo cammino nel campionato. Nei percorsi impervi e difficili che fanno parte del Rally di Monte Carlo il francese non ha avuto rivali.
Peugeot 208 Rally Cup | Rossel si prende anche il Rally d’Antibes

Dopo il Rallye Terre des Causses, il Peugeot 2008 Rally Cup si è spostato in Costa Azzurra per il secondo appuntamento stagionale del Rally d’Antibes, al fianco del campionato francese rally – il Championnat de France des Rallyes – e andato in scena lo scorso week-end dal 18 a 20 maggio.

Ancora una volta la vittoria è andata a Yohan Rossel, imprendibile sulle difficili e impegnative strade del rally francese della qualche alcune sono del più famoso e celeberrimo Rally di Monte Carlo. Sono ben 45 i secondi che il transalpino ha dato a Hugo Margaillan, classificatosi 2° e il primo degli Junior. Non è stato semplice, soprattutto per la pioggia scesa al sabato pomeriggio che ha reso l’asfalto scivoloso, ma proprio lì Rossel si è assicurato la vittoria grazie alla maggiore esperienza di adattarsi in condizioni non certo semplici. La domenica è stata molto serrata e il Col del Turini si è dimostrato un’ottima scuola per tutti i piloti del monomarca. «È stato un fine settimana molto positivo per noi» – ha dichiarato il vincitore – «Abbiamo preso il comando nella prova d’apertura e, dopo aver distanziato i rivali al sabato, abbiamo deciso di alzare il piede alla domenica per non commettere errori. La nostra macchina ha lavorato bene e abbiamo fatto dei buoni progressi. Con due vittorie non potevamo che iniziare al meglio la stagione, ma dobbiamo mantenere lo stesso ritmo per il resto dell’anno». Il trionfo ha un sapore più dolce, soprattutto per il 3° posto conquistato dal fratello minore Léo Rossel: «Siamo una grande famiglia ed è stata una gioia immensa nel condividere i festeggiamenti del podio con lui». «Non siamo partiti al meglio quando abbiamo perso i nostri freni a otto chilometri dalla fine del Col de Bleine» – ha continuato il fratello – «Abbiamo avuto bisogno di tempo per riprendere fiducia, ma siamo comunque riusciti ad essere più veloci nella seconda manche. Sono contento del nostro risultato, soprattutto per essere salito sul podio assieme a Yohan».

Con le due vittorie Rossel vola a 46 punti, 21 in più del rivale Margaillan che occupa la testa della classifica riservata ai piloti Junior. Karl Pinheiro è attualmente 3° davanti a Quentin Ribaud. Appuntamento al Rallye Vosges-Grand Est dell’8-10 giugno, che ha sostituito il Rally Terre du Diois.

208 RALLY CUP CLASSIFICATION – RALLYE D’ANTIBES
  1. Yohan Rossel / Benoit Fulcrand – Sarrazin Motorsport
  2. Hugo Margaillan / Sébastien Poujol – CHL Sport Auto (JUNIOR) + 45′
  3. Léo Rossel / Alexandre Coria – Sébastien Loeb Racing (JUNIOR) + 1’12”
  4. Enzo Baraccani / Matthieu Belhacene – Pit Stop  + 1’20”
  5. Benjamin Boulenc / Jules Escartefigue – Chazel Technologie Course  + 2’23”
  6. Aki Sahila / Rami Suorsa – CPS Quality-Saintéloc Racing  + 2’52”
  7. Xavier Quinsac / Charlene Gallier – GP#2Racing  + 3’01”
  8. Karl-Alexandre Pinheiro / Franck Le Floch – CPS Quality-Saintéloc Racing  + 4’56”
  9. Quentin Ribaud / Mathieu Maurin – CHL Sport Auto  + 5’02”
  10. Cédric Noé / Alex Vignolle – Tregou Racing  + 5’02”
  11. Nicolas Lathion / Yannick Schriber – Sébastien Loeb Racing  + 6’06”
  12. Thomas Baudoin / Margot Basso – PH Sport (JUNIOR)  + 6’21”
  13. Boris Ruffa / Raphaël Ruffa – HBRC Racing  + 21’07”
  14. Hugo Bonfils / Olivier Brouze – Easy Rally (JUNIOR)  + 30’45”
PROVISIONAL 2018 208 RALLY CUP STANDINGS – AFTER ROUND 2 OF 7
  1. Yohan Rossel / Benoit Fulcrand – Sarrazin Motorsport – 46 points
  2. Hugo Margaillan / Sébastien Poujol – CHL Sport Auto – (JUNIOR) 25 points
  3. Karl Pinheiro / Franck le Floch – Saintéloc Racing – 18 points
  4. Quentin Ribaud / Mathieu Maurin – CHL Sport Auto – 14 points
  5. Léo Rossel / Alexandre Coria – Sébastien Loeb Racing – (JUNIOR) 13 points
  6. Enzo Baraccani / Matthieu Belhacene – Pit Stop – 12 points
  7. Aki Sahila / Rami Suorsa – Saintéloc Racing – 10 points
  8. Emmanuel Gascou / Alexandre Vida – CHL Sport Auto – 8 points
  9. Benjamin Boulenc / Jules Escartefigue – Chazel Technologie – 8 points
  10. Matthieu Margaillan / Mathilde Margaillan – PH Sport – 6 points
  11. Xavier Quinsac / Charlene Gallier – GP#2RACING – 4 points
  12. Thomas Baudoin / Margot Basso – PH Sport – (JUNIOR) 3 points
  13. Cédric Noé / Alex Vignolle – Tregou Racing – 1 point

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati