Rallycross | Peugeot pronta al prossimo appuntamento di Mettet

Terza tappa del FIA WRX in Belgio

Rallycross – Il Team Peugeot Total è con la mente diretta verso il prossimo appuntamento del FIA World Rallycross in Belgio, sul difficile circuito di Mettet. Sébastien Loeb e Timmy Hansen sono a caccia del primo successo stagionale.
Rallycross | Peugeot pronta al prossimo appuntamento di Mettet

Sembra promettere bene l’inizio di stagione per il Team Peugeot Total nel Mondiale FIA Rallycross: il campionissimo Sébastien Loeb si presenta ai nastri di partenza del prossimo appuntamento in Belgio con all’attivo due podi nelle prime due prove del campionato.

Il pilota francese ha avuto un esordio promettente, così come la 208 WRX messa in pista dalla casa del Leone. Anche Timmy e Kevin Hansen hanno avuto modo di dire la loro nelle due precedenti corse, contribuendo non poco alla classica a squadre; infatti, la Peugeot si ritrova al 3° posto nella classifica generale, con Loeb e Timmy rispettivamente 4° e 5° in quella riservata ai piloti. Con queste premesse, l’evento belga è un po’ il momento della verità: il circuito Jules Tacheny – situato a Mettet – è uno dei tracciati più tecnici del calendario, famoso per il suo salto e la successione di curve strette che richiedono grande abilità al volante. Sul percorso di 1,149 chilometri – composto per il 61% asfalto e per il 39% terra – lo spettacolo è assicurato, soprattutto con il fattore meteo, imprevedibile in questo periodo dell’anno.

«Mettet è un circuito che mi piace molto: c’è un’atmosfera molto festosa e non è lontano dalla mia città natale» – ha detto Loeb – «Ho dei bei ricordi, tra cui un podio nella mia primissima partecipazione qui. Il circuito è abbastanza vario, con sezioni tecniche, curve su terra e una curva a gomito molto stretta. La partenza non è facile e affrontare la prima curva è sempre un’avventura!». «Spero che in Belgio potremo continuare con lo stesso ritmo di inizio campionato» – ha aggiunto Timmy Hansen – «Finora abbiamo fatto segnare dei buoni tempi, devo solo concretizzare il risultato. A Mettet, più che altrove, è importante sentire e avere fiducia nella propria vettura, e sono convinto che la Peugeot 208 WRX potrà darmi la fiducia che mi serve».

Dopo gli ottimi risultati avuti in Spagna e in Portogallo, la Peugeot si prepara dunque all’appuntamento del Belgio con tanto ottimismo e fiducia nei propri mezzi. La finale di Mettet è prevista per domenica 13 maggio alle ore 15.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati