CIR

CIR | Campedelli e Orange1 Racing all’attacco della Targa Florio

Manca solo la vittoria al pilota romagnolo in questo 2018

CIR - Dopo un secondo ed un terzo posto per Simone Campedelli e la Ford Fiesta R5 è arrivato il momento di cercare la vittoria in terra siciliana, con la 102esima edizione della Targa Florio.
CIR | Campedelli e Orange1 Racing all’attacco della Targa Florio

Il Campionato Italiano Rally 2018 dopo il Ciocco e il Sanremo giunge alla terza tappa, con una classifica piuttosto corta per chi si sta contendendo il titolo ed un terzo appuntamento ‘storico’ ancora tutto da scoprire. Stiamo parlando della Targa Florio, cui Simone Campedelli a bordo della Ford Fiesta R5 dell’Orange1 Racing tenterà l’attacco per la vittoria.

Un weekend importante per il pilota di Cesena che ha già raccolto il terzo posto al Ciocco ed il secondo a Sanremo e vede Paolo Andreucci (Peugeot 208 T16) come il principale avversario. Simone Campedelli sarà guidato dall’esperta Tania Canton, che proprio quest’anno si è riunita con il pilota italiano vincitore del Trofeo Rally Terra 2007. Lo abbiamo raggiunto al telefono proprio mentre si trovava sul percorso della Targa Florio ed ha così risposto alle nostre domande: «Siamo qua e siamo arrivati oggi, è una gara molto bella e mi piace tanto, sia per il percorso veloce e scivoloso, sia per le strade larghe e la tanta storia che rende la 102esima Florio ancora più unica. Dobbiamo fare bene!».

Alla domanda se sarà fattibile il gradino più alto del podio: «Puntiamo alla vittoria come a Sanremo, ci proveremo sino alla fine». Ed alla domanda riguardante il meteo, incognita costante per le isole: «Domani pioverà, oggi ci sono stati vento e burrasca, però speriamo in un cielo limpido come costante per tutto il weekend. Essendo un’isola gli asfalti sono piuttosto lisci e con la salsedine dovremo stare attenti, o sembrerà di stare sul sapone». Gli abbiamo infine chiesto, prima di augurargli buona fortuna, se la sua vettura avrà qualche aggiornamento rispetto alle precedenti due tappe del CIR: «La mia Ford Fiesta è full-spec da metà dell’anno scorso, in linea con gli aggiornamenti disponibili. Non prevediamo quindi altri aggiornamenti da Ford. Cercheremo di affinare la vettura sulle specifiche delle varie stage».

Il programma della Targa Florio

Venerdì 4 maggio (1 Ps; 2,03 Km)

17.30 Partenza a Palermo, Piazza Massimo
18.38 Parco assistenza al Targa Florio Village a Termini Imerese
19.00 Prova spettacolo a Termini Imerese
19.10 Arrivo e parco assistenza al Targa Florio Village a Termini Imerese

Sabato 5 maggio (15 Ps; 153 Km)

6.15 Partenza al Targa Florio Village a Termini Imerese
10.51; 15.57 Riordini/Assistenze al Targa Florio Village a Termini Imerese
21.00 Arrivo a Cefalù in Piazza Garibaldi

Leggi altri articoli in CIR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati